L’ANGOLO DEL DIRETTORE

Martedì, 30  Marzo 2021

Gesù è  vivo e  presente attraversi i secoli nella vita di innumerevoli persone

Caro  amico, sono innumerevoli gli uomini che, a partire dalla ascensione al cielo di Gesù, lo hanno incrociato nella loro vita e hanno stabilito con lui un rapporto di conoscenza e di amore reciproci, infinitamente più coinvolgenti e decisivi di quelli che uno potrebbe avere con gli uomini più importanti.

La presenza di Gesù nella vita delle persone, che continua ininterrotta lungo il corso dei secoli, è uno dei fatti più stupefacenti.

Come può accadere che per due millenni milioni di uomini affermino che vivere con Gesù, per Gesù e in vista di Gesù, quell’uomo appeso alla croce come un malfattore?

Come spiegare questo dato di fatto inoppugnabile, che le persecuzioni più sanguinose non sono riusciti a scalfire e tantomeno a cancellare

Vostro Padre Livio