L’ANGOLO DEL DIRETTORE

Mercoledì, 5 Agosto 2020

Maria ci insegna che chi è senza Dio è il più povero dei poveri

Caro amico,  La Madonna conosce le povertà più nascoste, quelle che gli uomini celano sotto le apparenze di una vita rispettabile. Nessuno è più povero di chi è senza Dio, senza anima e senza amore nel mondo. Chi si illude di avere tutto è più povero degli altri e ha più che mai bisogno dell’aiuto della Madre.

La Madre dei poveri li soccorre nelle loro povertà e insegna loro a conseguire le vere ricchezze, quelle che vengono accumulate in cielo “dove né tignola né ruggine consumano e dove i ladri non scassinano e non rubano” (Mt 6,20).

Dio è giusto e non permette che le vere ricchezze, quelle dello spirito, siano l’appannaggio di pochi. Esse sono a disposizione di tutti, in misura sovrabbondante. Chi le conosce e le possiede, preserva il cuore dall’idolatria del denaro e lo apre ai bisogni dei fratelli.

Vostro Padre Livio