L’ANGOLO DEL DIRETTORE

Giovedì, 23 Luglio 2020

“La Madonna non si rassegna a perdere anche uno solo dei suoi figli”

Cari amici, il peccato è il male più grande e il pericolo assoluto per l’uomo che ne è prigioniero. Quando si muore nel peccato, induriti nell’impenitenza, incombe su di noi la prospettiva della perdizione eterna.

La Madre non vuole perderci e non lascia nulla di intentato per strapparci dalle fauci del drago.

Quando l’inferno, nell’ora della nostra morte, scatena l’assalto finale, per trascinare l’anima nell’abisso, la Regina degli angeli viene in nostro soccorso per aiutarci a conseguire l’unica vittoria che conta.

Lei prende sul serio la preghiera che abbiamo imparato a recitare fin dall’infanzia: “Prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte”. Così sia!

Vostro Padre Livio