L’ANGOLO DEL DIRETTORE

Sabato, 27 Giugno  2020

Maria madre dei Sacerdoti

Caro amico,  i sacerdoti sono i figli prediletti di Maria. Qual è la ragione di questa  sollecitudine della Madonna per la Chiesa gerarchica, formata dal Sommo Pontefice, i Vescovi e i Sacerdoti? Il motivo va ricercato nel rapporto speciale che vi è fra Gesù Cristo, Sommo Sacerdote, e coloro che egli ha chiamato a rappresentarlo mediante il sacramento dell’Ordine.

Gesù stesso ha fondato la Chiesa sul collegio apostolico, con a capo Pietro, al quale ha affidato la chiavi del Regno dei cieli. Agli apostoli ha dato il compito di celebrare l’eucaristia, di rimettere i peccati, di predicare la buona novella e di cacciare i demoni.

Egli, il Pastore eterno delle nostre anime, ha voluto condividere con degli uomini, da lui scelti, la missione di pascolare il gregge. Gesù ha dedicato gran parte della sua vita pubblica alla formazione degli apostoli, ai quali ha affidato i tesori della redenzione, perché li distribuissero a tutti gli uomini della terra.

Il Papa, i Vescovi e i Sacerdoti sono il prolungamento di Gesù nello spazio e nel tempo. Egli è vivo in loro ed opera attraverso di loro.

Vostro Padre Livio