L’ANGOLO DEL DIRETTORE

Mercoledì, 10 Agosto 2022

L’anima protende verso il suo Creatore

Caro amico, quando ti parlo di anima spirituale e immortale,

non intendo una monade chiusa in se stessa, ma una realtà aperta, che protende verso il suo Creatore,

dal quale attinge la luce dell’intelligenza, i criteri inviolabili della moralità, la forza della libera volontà,

e quel fuoco che alimenta i desideri e le aspirazioni più nobili del cuore:

l’immortalità, la verità, la bellezza, la bontà e la pienezza della felicità.

Vostro Padre Livio