Testo della meditazione

Ecco il testo della meditazione sui Novissimi:

Vita breve, morte certa,
del morir l’ora è incerta.

Un’anima sola si ha, se si perde che ne sarà?
Se perdi il tempo che adesso hai,
alla morte certo non l’avrai.

Dio ti vede, Dio ti giudicherà, paradiso o inferno ti toccherà.
La via del cielo è stretta e pochi camminano per quella.

Quella dell’inferno è larga e molti corrono per quella.
Se vuoi salvarti coi pochi, fai quello che fanno i pochi
e che vorresti aver fatto in punto di morte.