Veggenti Medjugorje: le apparizioni e i segreti

Le apparizioni della Madonna a Medjugorje sono un evento straordinario cresciuto in intensità nell’arco di oltre quaranta anni. 

I sei veggenti di Medjugorje, che dal 1981 sono protagonisti di queste apparizioni, sono uomini e donne che vivono la loro vita al servizio della Madonna. Sono: Mirjana Dragicevic Soldo, Ivanka Ivankovic-Elez, Jakov Colo, Ivan Dragicevic, Vicka Ivankovic-Mijatovic e Marija Pavlovic-Lunetti

Mirjana il 18 Febbraio, Ivanka il 25 Giugno e Jakov a Natale hanno ora un’apparizione annuale che si prolungherà per tutta la loro vita. Ognuno di essi ha già ricevuto i 10 segreti.

Ivan, Vicka e Marija hanno apparizioni giornaliere e hanno ricevuto fino ad ora 9 segreti.

La vita dei veggenti Medjugorje si svolge quasi totalmente nella Parrocchia di Medjugorje (Prov di Mostar – Bosnia-Erzegovina) perché rappresenta il luogo sacro dove apparve la Regina della Pace e dove quotidianamente appare ancora oggi. 

Le apparizioni tuttavia non sono legate al luogo ma alla persona del veggente ovunque si trovi.

Nelle apparizioni avute nel corso degli anni, i veggenti hanno appreso singolarmente dettagli relativi ai segreti. Questi segreti riguardano eventi specifici sul destino della Chiesa e dell’intera umanità.


Continua a leggere per scoprire la
storia di ogni singolo veggente di Medjugorje.

 

I sei veggenti di Medjugorje

 

Mirjana Dragicevic Soldo

 

È nata a Sarajevo il 18 marzo 1965, è sposata con Marko Soldo, ha due figli e vive a Medjugorje. Ha avuto apparizioni quotidiane della Madonna dal 24 giugno 1981 al 25 dicembre 1982.

Durante l’ultima apparizione quotidiana ha ricevuto il decimo segreto. Solo lei potrà rivelare il segreto in una modalità molto precisa, grazie all’aiuto del sacerdote Peter Ljubicic, che rivelerà al mondo l’avvenimento celato dal segreto, tre giorni prima che avvenga. 

Dal 2 Febbraio 1987 al 2 Marzo 2020 Mirjana ha avuto apparizioni mensili improntate alla preghiera per i non credenti e con messaggi di intensa vita spirituale.

Dai messaggi della Madonna a Mirjana:

“Le vostre preghiere sono così necessarie al mondo, affinché le anime si convertano! Aprite con completa fiducia i vostri cuori a mio Figlio, ed egli scriverà in essi il compendio della sua Parola, cioè l’amore.”

L’intenzione di preghiera della veggente Mirjana è rivolta ai non credenti, a coloro che non hanno ancora aperto il cuore alla fede e all’amore di Dio.

Scopri di più sulla veggente

 

Ivanka Ivankovic-Elez

 

È nata a Bijakovići, una frazione di Medjugorje, il 21 giugno 1966. È sposata, ha tre figli e vive con la famiglia a Medjugorje

È stata la prima veggente di Medjugorje ad aver visto la Madonna, il 24 giugno del 1981, ed ha avuto apparizioni quotidiane fino 7 Maggio del 1985. 

Il 7 maggio 1985, durante l’ultima apparizione quotidiana, riceve la rivelazione dell’ultimo dei dieci segreti

Ogni 25 giugno vede la Madonna, come le era stato promesso, per tutta la vita.

Dai messaggi della Madonna a Ivanka:

Cari figli, io sono sempre con voi, non abbiate paura. Aprite il vostro cuore perché in esso entri la pace e l’amore. Pregate per la pace, la pace, la pace.
La sua intenzione di preghiera è a favore di tutte le famiglie.

Scopri di più sulla veggente

 

Jakov Colo

 

È nato il 6 marzo 1971 a Sarajevo, è il più giovane dei veggenti di Medjugorje. È sposato dal 1993 ed ha tre figli. Come altri veggenti, vive con la sua famiglia a Medjugorje.

Ha ricevuto l’ultima apparizione quotidiana il 12 settembre 1998 ed ha appreso, in quell’occasione, l’ultimo dei 10 segreti. La Madonna gli ha promesso che gli apparirà il 25 Dicembre per tutta la vita.

Insieme a Vicka, è stato portato col suo corpo dalla Madonna in Paradiso, Purgatorio e Inferno.

Dai messaggi della Madonna a Jakov:

“Cari figli! Oggi, in questo giorno di grazia, vi invito a chiedere al Signore il dono della fede. Figli miei, decidetevi per Dio e iniziate a vivere e a credere in ciò a cui Dio vi invita. Credere, figli miei, significa abbandonare le vostre vite nelle mani di Dio, nelle mani del Signore che vi ha creati e che vi ama immensamente”.

La sua intenzione di preghiera è a favore dei malati e dei sofferenti.

Scopri di più sul veggente

 

Ivan Dragicevic

 

Ivan è nato il 25 maggio 1965 a Bijakovici, una frazione di Medjugorje.

A partire dal secondo anno delle apparizioni Ivan ha formato un gruppo giovanile di preghiera, che è stato seguito personalmente dalla Madonna con frequenti apparizioni e messaggi, che Ivan conserva con grande cura.

È sposato con quattro figli e divide la sua presenza fra Medjugorje e Boston dove vive la sua famiglia. 

Ha apparizioni quotidiane e ha ricevuto 9 segreti.

Dai messaggi della Madonna a Ivan:

“Cari figli, sono con voi da così tanto tempo, ed anche oggi desidero invitarvi: pregate per le mie intenzioni, per i miei piani che desidero realizzare sul mondo, in particolare i piani della pace. 

La sua intenzione di preghiera è a favore dei giovani e dei sacerdoti.

Scopri di più sul veggente

 

Vicka Ivankovic-Mijatovic

 

Vicka è nata il 3 settembre 1964 a Bijakovici, una frazione di Medjugorje, è sposata, ha due figli e vive a Medjugorje. Ha le apparizioni quotidiane fin dal 24 giugno 1981. Conosce nove dei dieci segreti

A Vicka la Santa Vergine ha raccontato la propria vita, che la veggente ha trascritto su tre quaderni e che un giorno, quando la Gospa lo stabilirà, dovrà pubblicare.

 

Insieme a Jakov, è stata portata dalla Madonna in Paradiso, Purgatorio, Inferno.

Gli insegnamenti dati a Vicka sulla sofferenza:

“La malattia è un grande dono che Dio dà. Lui non dà mai quello che non si può sopportare e quindi occorre aver pazienza e nello stesso tempo accettare la sofferenza. Chiedi alla S.Vergine che a tutti dia la forza, il coraggio e la gioia di poter soffrire con amore e offrire tutto a Dio, perché Lui conosce il grande valore della sofferenza”.

La sua intenzione di preghiera è a favore dei malati.

Scopri di più sulla veggente

 

Marija Pavlovic-Lunetti

 

Marija Pavlović Lunetti è nata il 1º aprile 1965 a Bijakovici, una frazione di Medjugorje, da Filippo e Iva, due agricoltori. Oggi ha quattro figli e vive a Monza (Italia) con il marito ma soggiorna spesso a Medjugorje. 

Tutt’ora riceve apparizioni quotidiane della Madonna e conosce nove dei dieci segreti.

Dal 1 Marzo 1984 la Madonna le ha affidato ogni Giovedì i messaggi per la Parrocchia e per tutti i fedeli nel mondo che hanno accolto la sua chiamata.
A partire dal Gennaio 1987 i messaggi vengono dati il 25 del mese.

Ha raccontato che in una delle apparizioni: 

Ho visto la Madonna che piangeva, le scendevano sulle guance grosse lacrime e sullo sfondo c’era una croce nera, impressionante: «Pace. Pace. Pace. Riconciliatevi. Riconciliatevi con Dio e tra di voi. E per fare questo è necessario credere, pregare, digiunare e confessarsi”. 

Dai messaggi della Madonna a Marija: “Pregate, pregate, pregate”.

La sua intenzione di preghiera è per le anime del purgatorio.

Scopri di più sulla veggente

 

I veggenti e i segreti di Medjugorje

 

I dieci segreti di Medjugorje sono legati ad avvenimenti che interessano la Chiesa e il mondo e che sono stati rivelati a tre dei veggenti (Mirjana, Ivanka, Jakov), mentre gli altri tre (Vicka, Ivan, Marija), che anno le apparizioni quotidiane, ne conoscono nove.

Si tratta di eventi dei quali verranno rivelati tre giorni prima: che cosa, dove e quando (anche l’ora, il minuto e la durata).

I primi due riguardano Medjugorje, il terzo un segno sulla collina della apparizioni, che i veggenti definiscono “bellissimo, permanente e che viene dal Signore”. Lo scopo del segno è di confermare la veridicità delle apparizioni. 

I rimanenti sette riguardano eventi che la Madonna ha mostrato ai veggenti e che da Lei sono stati definiti “terribili”. Il settimo segreto è stato mitigato per le preghiere e i digiuni fatti per questa intenzione.

Nel Natale del 1981 Mirjana ha ricevuto dalla Madonna un rotolo di pergamena con i dieci segreti con indicato di ognuno: che cosa, dove, quando.

Dieci giorni prima dell’annuncio di ogni segreto al mondo, Mirjana darà il rotolo al sacerdote da lei prescelto, Padre Petar Ljubicic, che dovrà leggere il segreto da annunciare tre giorni prima.

Mirjana ha scritto nella sua autobiografia che con gli eventi dei dieci segreti la Madonna ha deciso di cambiare il mondo.

Per quanto dolorosi i segreti sono eventi di grazia da affrontare spiritualmente preparati. Come la Madonna ha assicurato, il compimento dei segreti segnerà il trionfo del Cuore Immacolato di Maria.