Il pensiero del giorno

Non si comprende il digiuno se non lo si pone nella prospettiva della lotta contro il maligno, il quale ci distrugge con quello che ci offre e che noi vinciamo con la rinuncia.