Video e foto esclusivi in tempo reale da Medjugorje

  • DA MEDJUGORJE ANCOR PRIMA DELL’ALBA DI OGGI – 18 settembre – SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI UNA PREGHIERA PER VOI
    DA MARIO DI VICKA

 

  • MEDJUGORJE :IL VESCOVO di BELGRADO STA CELEBRANDO la SANTA MESSA – ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

Immagine correlataGuarda il video

  • MEDJUGORJE :MARIO DI VICKA HA RAGGIUNTO ORA LA CROCE BIANCA SUL KRIZAVAC
    UNA PREGHIERA SPECIALE PER VOI IN QUESTA FESTA DELL ‘ ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

  • DA MEDJUGORJE adesso : con  Mario di Vicka in salita verso il KRIZEVAC
    Saliamo pregando anche noi con lui
  •    
  • UNA PREGHIERA E ABBRACCI PER VOI ADESSO DA VICKA E MARIO!

  • DA MEDJUGORJE : ANCOR PRIMA DELL’ALBA DI OGGI – 14 settembre – SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE
    DA MARIO DI VICKA

    Immagine correlataGuarda il video

  • DA MEDJUGORJE ANCOR PRIMA DELL’ALBA DI OGGI – 11 settembre – SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE
    DA MARIO DI VICKA

 

  • DA MEDJUGORJE : UNA PREGHIERA DAVANTI AL CRISTO RISORTO – 9 settembre
    BUONA GIORNATA

 

  • DA MEDJUGORJE : REPERTORIO
    PRIMI ANNI DELLE APPARIZIONI
    P. LIVIO SULLA SCALETTA DELLA CASA DI VICKA

 

 

  • DA MEDJUGORJE : UNA PREGHIERA PER VOI – 7 settembre

 

  • DA MEDJUGORJE UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE – 6 settembreAVE MARIA
    PIENA DI GRAZIA
    IL SIGNORE È CON TE
    TU SEI BENEDETTA FRA LE DONNE
    E BENEDETTO È IL FRUTTO
    DEL TUO SENO GESÙ
    SANTA MARIA MADRE DI DIO
    PREGA PER NOI PECCATORI
    ADESSO E NELL’ORA
    DELLA NOSTRA MORTE
    AMEN 💙

 

  • DA MEDJUGORJE – 5 settembre : IN PREGHIERA SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI- DA MARIO DI VICKAINSIEME :AVE MARIA
    PIENA DI GRAZIA
    IL SIGNORE È CON TE
    TU SEI BENEDETTA FRA LE DONNE
    E BENEDETTO È IL FRUTTO
    DEL TUO SENO GESÙ
    SANTA MARIA MADRE DI DIO
    PREGA PER NOI PECCATORI
    ADESSO E NELL’ORA
    DELLA NOSTRA MORTE
    AMEN

Immagine correlataGuarda il video

 

  • DA VICKA E MARIO PER VOI
    VOSTRI AUGURI A VICKA PER IL SUO COMPLEANNO INOLTRATI A TAPPE
    RICEVUTI!!!

  • 🙏 3 Settembre FELICE COMPLEANNO ALLA NOSTRA CARISSIMA VICKA  🙏
    AUGURI E PREGHIERE PER TE DA TUTTA LA FAMIGLIA DI RADIO MARIA
     I VOSTRI AUGURI LE VERRANO CONSEGNATI
    💚HAPPY BIRTHDAY VICKA
    💗FELIZ CUMPLEANO VICKA
    💛BON ANNIVERSAIRE VICKA
    💚EYD MAWLID SAEIDVI VICKA
    💗SAENG IL CHUGHA VICKA

 

  • DA MEDJUGORJE : PRIMA DELL’ALBA DI OGGI (3 SETTEMBRE) SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    UNA PREGHIERA PER VOI
    DA MARIO DI VICKA

 

  • DA MEDJUGORJE: ‘ALBA DI OGGI 2 SETTEMBRE
ALLA CROCE BLU: pellegrino solitario prega davanti alla Croce. Anche noi con lui
DA MARIO DI VICKA
GLORIA AL PADRE
E AL FIGLIO
E ALLO SPIRITO SANTO
COME ERA NEL PRINCIPIO
E ORA E SEMPRE
NEI SECOLI DEI SECOLI
AMEN
AMEN 🕯️

Immagine correlataGuarda il video

 

  • DA MEDJUGORJE : ANCOR PRIMA DELL’ALBA DI OGGI – 2 SETTEMBRESULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI E ALLA CROCE BLU. DA MARIO DI VICKAAVE MARIA
    PIENA DI GRAZIA
    IL SIGNORE È CON TE
    TU SEI BENEDETTA FRA LE DONNE
    E BENEDETTO È IL FRUTTO
    DEL TUO SENO GESÙ
    SANTA MARIA MADRE DI DIO
    PREGA PER NOI PECCATORI
    ADESSO E NELL’ORA
    DELLA NOSTRA MORTE
    AMEN 🕯️

 

  • DA MEDJUGORJE  ANCOR PRIMA DELL’ALBA DI OGGI
    UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    DA MARIO DI VICKA

Immagine correlataGuarda il video

 

  • DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI – 1 SETTEMBRE
    UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    DA MARIO DI VICKA

 

  • DA MEDJUGORJE QUESTA MATTINA ALL’ALBA – 31 AGOSTO
    VERSO LA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    UNA PREGHIERA PER VOIMARIO DI VICKA

 

  • DA MEDJUGORJE – 30 AGOSTO
    UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    DA MARIO DI VICKA

 

  • DA MEDJUGORJE : ANCOR PRIMA DELL’ALBA DI OGGI 29 AGOSTO
    SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    UN’AVE PER VOI DA MARIO DI VICKAAVE MARIA
    PIENA DI GRAZIA
    IL SIGNORE È CON TE
    TU SEI BENEDETTA FRA LE DONNE
    E BENEDETTO È IL FRUTTO
    DEL TUO SENO GESÙ
    SANTA MARIA MADRE DI DIO
    PREGA PER NOI PECCATORI
    ADESSO E NELL’ORA
    DELLA NOSTRA MORTE
    AMEN🌹🌹

Immagine correlataGuarda il video

 

  • DA MEDJUGORJE COLLINA DELLE APPARIZIONI – 27 AGOSTO REGINA DELLA PACE PREGA PER NOI

  • A MEDJUGORJE : RIORDINO NELLA SEDE DI RADIO MARIA

  • MEDJUGORJE : ALBA DI OGGI SABATO 22 AGOSTO
    SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI💙AVE MARIA! 💙 DA MARIO DI VICKA

  • DA MEDJUGORJE :
PRIMA DEL SORGERE DEL SOLE E ALBA IN PREGHIERA SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
AVE MARIA
  • VIDEO IN TEMPO REALE DA MEDJUGORJE : MARIJA 💙APPARIZIONE IN CORSO💙
19 agosto 2020
SIETE TUTTI PRESENTI 🙏
🌹🙏AVE MARIA🙏 🌹

Immagine correlataGuarda il video

 

  • ✨🌹UN ABBRACCIO A TUTTI VOI DA💙 MARIJA dopo apparizione
    ✨🌹qui con MARIO di VICKA💙

 

  • ⭐⭐⭐ IN TEMPO REALE DA 🙏MEDJUGORJE 🙏: MARIJA CI HA PERMESSO DI SCATTARE QUESTE FOTO IN TEMPO REALE
    DURANTE💙 L’APPARIZIONE 💙IN CORSO💙
    19 agosto 2020
    🙏⭐⭐⭐ SIETE TUTTI PRESENTI ⭐⭐⭐🙏
    🌹🙏AVE MARIA🙏 🌹

 

  • ⭐⭐DALLA SEDE DI RADIO MARIA A MEDJUGORJE :
    RISTRUTTURAZIONE IN CORSO!! ⭐️ ⭐️

  • 🙏🙏DA MEDJUGORJE QUESTA MATTINA : COLLINA DELLE APPARIZIONI:
    REGINA DELLA PACE PREGA PER NOI 🙏🌹🙏🌹🙏🌹🙏🌹🙏🌹

 

  • DA MEDJUGORJE
    PREGHIERA ALL’ALBA SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI E CROCE BLU INSIEME :

 

  • MEDJUGORJE : 5 AGOSTO

  • DA MEDJUGORJE in tempo reale:
    FESTIVAL DEI GIOVANI
    IN CORSO SETTE PATER AVE E GLORIA – SECONDA SERATA

  • DA MEDJUGORJE in tempo reale:
    FESTIVAL DEI GIOVANI
    IN CORSO SANTA MESSA – SECONDA SERATA

  • DA MEDJUGORJE in tempo reale:
    FESTIVAL DEI GIOVANI
    PROCESSIONE APERTURA
    SANTA MESSA – SECONDA SERATA

  • MEDJUGORJE MESSAGGIO DEL PAPA
ai GIOVANI RADUNATI MEDJUGORJE in OCCASIONE del🕊️ MLADIFEST 02.08.2020
Pubblichiamo di seguito il Messaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato ai giovani radunati a Medjugorje in occasione del loro incontro annuale, consegnato dal Nunzio Apostolico in Bosnia ed Erzegovina, S.E. Mons. Luigi Pezzuto, di cui è stata data lettura ieri sera, 1° agosto:
Messaggio del Santo Padre
Carissimi!
L’incontro annuale dei giovani a Međugorje è un tempo ricco di preghiera, di catechesi, di fraternità. Esso offre a tutti voi la possibilità di incontrare Gesù Cristo vivo, specialmente nell’Eucaristia, celebrata e adorata, e nella Riconciliazione. E così vi aiuta a scoprire un altro modo di vivere, diverso da quello che offre la cultura del provvisorio, secondo la quale nulla può essere definitivo ma conta solo godere il momento presente. In questo clima di relativismo, nel quale è difficile trovare le risposte vere e sicure, le parole-guida del Festival: «Venite e vedrete» (Gv 1,39), rivolte da Gesù ai discepoli, sono una benedizione. Anche a voi Gesù rivolge il suo sguardo e vi invita ad andare e a stare con Lui.
Non abbiate paura! Cristo vive e vuole che ognuno di voi viva. Egli è la vera bellezza e giovinezza di questo mondo. Tutto ciò che Lui tocca diventa giovane, diventa nuovo, si riempie di vita e di senso (cfr Esort. ap. Christus vivit, 1). Lo vediamo proprio in quella scena evangelica, quando il Signore chiede ai due discepoli che lo seguono: «Che cosa cercate?». E loro rispondono: «Rabbì, dove dimori?». E Gesù dice: «Venite e vedrete» (cfr Gv 1,35-39). E loro vanno, vedono e rimangono. Nella memoria di quei discepoli rimase talmente impressa l’esperienza dell’incontro con Gesù, che uno di loro registrò perfino l’ora: «Erano circa le quattro del pomeriggio» (v. 39).
Il Vangelo ci racconta che dopo essere stati a casa del Signore, i due discepoli diventarono dei “mediatori” che permettono ad altri di incontrarlo, di conoscerlo e di seguirlo. Andrea andò a dirlo subito a suo fratello Simone e lo condusse da Gesù. Quando vide Simone, il Maestro gli diede subito un soprannome: “Cefa”, cioè “Pietra”, che diventerà il nome Pietro (cfr Gv 1,40-42). Questo fa vedere che incontrando Gesù si diventa una nuova persona, e si riceve la missione di trasmettere questa esperienza ad altri, ma sempre tenendo lo sguardo fisso su di Lui, il Signore.
Carissimi giovani, avete incontrato questo sguardo di Gesù che vi chiede: «Che cosa cercate?»? Avete udito la sua voce che vi dice: «Venite e vedrete»? Avete sentito quell’impulso a mettervi in cammino? Prendetevi il tempo per stare con Gesù, per riempirvi del suo Spirito ed essere pronti all’affascinante avventura della vita. Andate incontro a Lui, state con Lui nella preghiera, affidatevi a Lui che è esperto del cuore umano.
Questo bellissimo invito del Signore: «Venite e vedrete», raccontato dal giovane e amato discepolo di Cristo, è rivolto anche ai futuri discepoli. Gesù vi invita ad incontrarlo e questo Festival diventa un’occasione di poter “venire e vedere”. La parola “venire”, oltre ad indicare un movimento fisico, ha un senso più profondo, spirituale. Indica un itinerario di fede il cui fine è “vedere”, cioè fare l’esperienza del Signore e, grazie a Lui, vedere il senso pieno e definitivo della nostra esistenza.
Il grande modello della Chiesa dal cuore giovane, pronta a seguire Cristo con freschezza e docilità, rimane sempre la Vergine Maria. La forza del suo «sì» e di quell’«avvenga per me» che disse all’angelo ci colpisce sempre. Il suo «sì» significa coinvolgersi e rischiare, senza altra garanzia che la certezza di essere portatrice di una promessa. Il suo «Ecco la serva del Signore» (Lc 1,38) è l’esempio più bello che ci racconta cosa succede quando l’uomo, nella sua libertà, si abbandona nelle mani di Dio. Che questo esempio vi affascini e vi guidi! Maria è la Madre che veglia «su di noi suoi figli che camminiamo nella vita spesso stanchi, bisognosi, ma col desiderio che la luce della speranza non si spenga. Questo è ciò che vogliamo: che la luce della speranza non si spenga. La nostra Madre guarda questo popolo pellegrino, popolo di giovani che lei ama, che la cerca facendo silenzio nel proprio cuore nonostante che lungo il cammino ci sia tanto rumore, conversazioni e distrazioni» (Christus vivit, 48).
Cari giovani, «correte attratti da quel Volto tanto amato, che adoriamo nella santa Eucaristia e riconosciamo nella carne del fratello sofferente. Lo Spirito Santo vi spinga in questa corsa in avanti. La Chiesa ha bisogno del vostro slancio, delle vostre intuizioni, della vostra fede» (ibid., 299). Nella vostra corsa per il Vangelo, animata anche da questo Festival, affido tutti voi all’intercessione della Beata Vergine Maria, invocando luce e forza dallo Spirito affinché possiate essere veri testimoni di Cristo. Per questo prego e vi benedico, e chiedo anche a voi di pregare per me.
Roma, San Giovanni in Laterano, 29 giugno 2020
  • MEDJUGORJE – 2 AGOSTO 2020
Messaggio del veggente IVAN Dragičević per il 31° Festival dei GIOVANI
“Mi aspetto di attraversare questo mondo solo una volta. Qualsiasi bene che posso fare, o qualsiasi gentilezza che posso mostrare a qualsiasi altra creatura, lasciami fare adesso … perché non andrò di nuovo in questo modo.”
Cari sacerdoti, cari amici in Cristo, e specialmente i giovani così teneri e cari al mio cuore. Voglio salutarvi di cuore in un modo speciale durante questo Mladifest insolito in cui preghiamo e celebriamo l’amore di Gesù e Maria.
La Madonna dice: “Chi prega non dovrebbe aver paura del futuro”. Non deve avere paura. Miei cari giovani, non devete temere il futuro. Tutti gli eventi sono nelle mani di Dio. Gesù ti invita a confidare in Lui e a pregare, a parlargli e a condividerlo nel tuo cuore.
Siamo entrati in un periodo difficile nella Chiesa e nel mondo. Ma ricordiamo che durante questo periodo siamo nati nella saggezza di Dio. La Madonna continua dicendo: “Bambini, ho bisogno che mi aiutiate a realizzare i miei piani”. Questa chiamata è anche per te. La Madonna ci tiene ai giovani in un modo speciale, come la pupilla dei suoi occhi. Ti ama con tenero amore. È molto difficile descriverti l’amore che ha per te e quando vi guarda, uno per uno. È un amore indescrivibile, così bello, così tenero, così esaltato.
Nostra Signora ha bisogno di te. Prima dovresti aprire il tuo cuore alla preghiera. Prega di più cal cuore. In uno dei suoi messaggi, la Madonna ha dichiarato: “… in particolar modo i giovani di questa parrocchia siano più attivi nelle loro preghiere”. Ha anche detto in un’altra occasione: “Voglio soprattutto dire ai giovani di essere più aperti allo Spirito Santo, perché Dio vuole attirarvi a Se in questi giorni quando Satana è al lavoro”. La Madonna ti sorveglia costantemente, ti guida costantemente, più che mai in questi tempi turbolenti.
La Regina della Pace chiede a tutti di tornare a Dio. Miei cari giovani, il mondo non può offrire la speranza e la pace che Cristo dà. La vera pace viene solo da Gesù. Gesù è la tua pace. Prega per questa pace. Tempi implacabili nascono nel cuore di persone che non sanno di Dio. Questo non deve essere per te. Apri il tuo cuori e prega, prega, prega per conoscere meglio Dio e che tutti possano sentire quell’amore e la pace di Dio con il tuo esempio. La preghiera in Cristo porta la pace nel cuore. Solo quando l’anima trova la pace in Dio sarà soddisfatta. Oggi, miei cari giovani, vivete questo messaggio di pace e speranza, per tutti, nelle vostre famiglie, amici, per il vostro mondo.
Miei cari giovani, ricevete spesso i sacramenti, in particolare la confessione e l’Eucaristia. I sacramenti sono il vostro rinnovamento e la vostra forza.
Miei cari giovani, pregate costantemente il Rosario. Con il Rosario supererai tutte le disgrazie che Satana sta cercando di infliggere a te e al mondo. Rispondi quotidianamente alla sua chiamata alla preghiera del Rosario. Il Rosario ti porta la pace.
Miei cari giovani, prendetevi il tempo per adorare Gesù nel Santissimo Sacramento. Trascorrete del tempo in silenzio per ascoltare più chiaramente la voce dello Spirito Santo nelle vostre vite.
Miei cari giovani, vivete i messaggi della Regina della Pace. Diventa uno studente eccellente nella scuola dell’amore.
Non aver paura, “chi prega non deve temere il futuro”. Gesù dice nelle Scritture: non aver paura. Gesù manda sua Madre e le dice di dire ai bambini di non avere paura.
La Madonna viene qui – La Madonna viene in un modo speciale per invitare i giovani del mondo a pregare per la Pace. Lei ha bisogno di te. Sei il futuro della Chiesa; sei il futuro del mondo. E un mondo di Pace è possibile. È possibile tramite te. Non aspettiamo che qualcun altro inizi, sarà una perdita di tempo. Inizia oggi e segui la chiamata della Madonna e vivi meglio i suoi messaggi. Dio ti benedica.
Uniti nella preghiera, cari giovani, vi presento a Maria durante questi Giorni , nostra Madre “Regina della Pace”, Dio vi benedica.

Ivan Dragičević

  • DA MEDJUGORJE :SUL PODBRDO

 

  • MEDJUGORJE FESTIVAL DEI GIOVANI IN CORSO…
    CI SI CONFESSA ANCHE SUI SASSI

 

  • DA RADIO MARIA A MEDJUGORJE E MARIO DI VICKA
    POCO FA SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE

 

  • DA RADIO MARIA A MEDJUGORJE : IERI SERA APERTURA FESTIVA DEI GIOVANI
  • DA RADIO MARIA A MEDJUGORJE E MARIO DI VICKA: ALBA DI OGGI
    GIOVANI IN PREGHIERA SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    MLADIFEST IN CORSO

    Immagine correlataGuarda il video

     

  • DA RADIO MARIA A MEDJUGORJE :
    IERI APERTURA FESTIVAL DEI GIOVANI 2020!!

Immagine correlataGuarda il video

 

  • IVAN DI MEDJUGORJE SALUTA LA FAMIGLIA DI RADIO MARIA
  • 💕🙏🌾🕊️MEDJUGORJE : quando GIOVANNI PAOLO II e la MADONNA apparvero insieme, ad IVAN , il giorno della morte🕊️🌿 DALLA TESTIMONIANZA DI IVAN”Il 2 aprile 2005 ero in macchina già da tre ore sulla strada per il New Hampshire, uno Stato vicino a Boston, quando mia moglie mi ha chiamato per dirmi che il Papa era morto. Abbiamo continuato a guidare e siamo arrivati ad una chiesa dove si erano raccolte più di mille persone.
    Il Rosario è iniziato alle 18 e l’apparizione è stata alle 18.40. La Madonna è arrivata molto gioiosa e come sempre ha pregato per tutti e ha benedetto tutti quelli che erano nella chiesa.
    Dopo che Le ebbi raccomandato i presenti, è apparso alla Sua sinistra il Santo Padre. Aveva l’aspetto di una persona di circa 60 anni ma sembrava più giovane; era rivolto verso la Madonna e sorrideva.
    Nel momento in cui osservavo il Santo Padre, anche la Madonna Lo guardava. Dopo un po’ di tempo, la Madonna ha guardato di nuovo verso di me e mi ha detto queste parole:
    “Caro figliolo! Guarda, figlio mio, lui è con me”.
    Il momento in cui ho visto il Santo Padre è durato circa 45 secondi. Se dovessi descrivere il momento in cui ho visto il Santo Padre a fianco alla Madonna, direi che era come avvolto da un intimo abbraccio della Madre celeste.
    Non ho mai avuto la possibilità di incontrare il Santo Padre quando era in vita, anche se gli altri veggenti l’hanno incontrato personalmente diverse volte. Per questo oggi sono particolarmente grato alla Madonna per aver avuto l’opportunità di vedere il Santo Padre con Lei in Paradiso.”
  • MEDJUGORJE POCO FA – 30 LUGLIO:
    IN PREGHIERA ALLA CROCE BLU

  • DA MEDJUGORJE : ALBA DI OGGI 28 LUGLIO SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI UNA PREGHIERA ANCHE PER VOI

  • DA MEDJUGORJE QUESTA MATTINA ALL’ALBA (27 LUGLIO) sulla COLLINA DELLE APPARIZIONI🕯️💙
    UNA PREGHIERA E DELLE ROSE CONSEGNATE ALLA REGINA DELLA PACE ANCHE PER VOI
  • 💐💕Buon giornata da Medjugorje – 23 LUGLIO💐💙
    🙏🌹AVE MARIA🙏🌹
  • ⭐🌿🕊️A MEDJUGORJE LA SETTIMANA DI PREGHIERA PER I SACERDOTI (6-11 luglio)
    Invito ad unirsi alla preghiera ciascuno dal proprio Paese ⭐🌿🕊️
    A Medjugorje il programma settimanale di preghiera per i sacerdoti sarà il seguente:
    – Ogni mattina un gruppo di parrocchiani pregherà per i sacerdoti sulla Collina delle Apparizioni dalle 5.00 del mattino. Invitiamo tutti i parrocchiani e coloro che sono in grado di unirsi alla loro preghiera.
    – Digiuniamo per i sacerdoti il mercoledì e il venerdì.
    – Da giovedì al sabato (9-11 luglio 2020) tre catechesi virtuali prima del programma di preghiera serale condotte da fra Marinko Šakota, fra Ljubo Kurtović e fra Stanko Ćosić per tutti i sacerdoti – ha comunicato l’ufficio parrocchiale di Medjugorje.
    Nelle foto : il Rosario con Marija sulla collina delle apparizioni
  • 🌹🌿🕊️DA MEDJUGORJE
    UN ABBRACCIO E UNA PREGHIERA DA MARIJA 🌹🌿🕊️

 

  • 🙏💙✨UNA SERENA NOTTE
    DA MEDJUGORJE
    🌹💞REGINA DELLA PACE
    PREGA PER NOI ⭐🙏💙

  • 🌹💙DA MEDJUGORJE🌾💞 ALBA DI OGGI DOMENICA 5 LUGLIO
    🙏🌹UNA PREGHIERA PER🇮🇹 VOI🇮🇹 ALLA✨ REGINA DELLA PACE✨ SULLA🌾 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹💙
    😇💞DA MARIO DI VICKA 😇💞
  • 🌹✨Una santa Domenica da Medjugorje🌹✨
    🙏Regina della Pace
    Prega per noi 🙏
  • 🙏✨🌹IN DIRETTA DA MEDJUGORJE
    Grazie Krizan alla CROCE BLU 🙏✨🌹

Immagine correlataGuarda il video

  • 🙏💐💙DA MEDJUGORJE : IL GRUPPO DI PREGHIERA DI IVAN COMPIE 38 ANNI!! 🙏💐🌟FOTO inviateci poco fa da Krizan 😇
    Nasce il 04.07.1982 proprio nella giornata di festa dei combattenti e reduci comunisti. Il gruppo di preghiera é stato fondato su invito della Madonna sul monte delle apparizioni, durante un’apparizione straordinaria al veggente Ivan.
    Il gruppo di preghiera sussiste ancora oggi.
    Tutto comincio cosi: sul balcone della vecchia casa familiare della veggente Vicka, si raggrupparono giovani della sua famiglia, alcuni giovani del paese ed io di Metkovic. Ero in preparazione al matrimonio. Con noi c’ era anche il veggente Ivan. Ad un certo punto ci trovammo in una situazione spiacevole ed io proposi di andare sul monte delle apparizioni, nonostante fosse sera e proibito dalla polizia.
    Ivan acconsenti subito, con lui tutti e nove i presenti. Sul monte, Ivan, a meta della preghiera (sette Padre Nostro, Ave Maria e Gloria Padre), ebbe un’apparizione straordinaria dopo la quale ci disse che la Madonna ci invitava a venire due volte la settimana, quando noi avremmo deciso, e che non dovevamo temere nulla perché Lei sarebbe stata con noi per proteggerci.
    Gli altri mi chiesero quando sarei potuto venire, risposi il martedì e il venerdì.
    La volta dopo con noi sono venute anche altre persone. Ma la Madonna ricordo che aveva chiesto solo a noi nove di venire due volte alla settimana. Da allora 04.07.1982 anno, fino a oggi 1999. Madonna dirige e protegge nostro gruppo di preghiera attraverso il veggente Ivan, con il Suoi meravigliosi,insegnamenti di Madre, messaggi cosi numerosi da poter scrivere libri.
    La ragione dell’invito della Madonna al gruppo di preghiera é che l’aiutassimo con la preghiera a realizzare i suoi piani. Ci ha insegnato come in una scuola, passo dopo passo, dolcemente, conoscendo le nostre possibilità e desideri.
    Inizialmente, alle apparizioni erano presenti solo i membri del gruppo di preghiera, più tardi la Madonna ha sempre detto quando potevano venire anche tutti coloro che lo desideravano. Cosi é tutt’oggi!
    Al gruppo poco alla volta si sono uniti nuovi membri, in maniera particolare, ed altri si sono ritirati da se’.
    La Madonna ha spesso cercato dal gruppo di preghiera, unione, semplicità, umiltà, sacrificio, ma anche che testimoniamo agli altri la sua presenza, che siamo un segno, luce, esempio per il prossimo.
    Forse molti attendevano da noi che fossimo santi, soprannaturali, carismatici, che imponessimo le mani e guarissimo gli altri e chissà cos’altro, invece la Madonna desiderava da noi qualcosa di completamente diverso, che cresciamo naturalmente come un fiore, che non appassirà il giorno dopo, perché non é annaffiato con i “concentrati”, ma con acqua semplice. Cosi Lei si é espressa, desidera che cresciamo naturalmente.
    Non ci ha chiesto nulla al di la delle nostre possibilità e volontà, ma come i bambini che prima pregano “l’Angelo custode” e poi sempre più, cosi lei ci ha educato dai 5 ai 7 Padre nostro, ad una parte del rosario, successivamente tre parti, poi all’adorazione al Santissimo che ha cominciato con il nostro gruppo di preghiera, prima dell’attuale adorazione in chiesa, infine meditazioni personali e comunitarie.
    Oggi penso che la Madonna non ha insistito che avessimo una guida spirituale perché Lei sola era sufficiente affinché non ci perdessimo! cio nonostante raccomanderei a tutti coloro che desiderano crescere spiritualmente, inseriti in gruppi di preghiera o personalmente, di cercare un sacerdote che li guidi nella preghiera e nella meditazione. Soprattutto nella meditazione, perché esiste sempre il pericolo che le persone che pregano molto, cerchino molto da Dio, anche ciò che Dio non vuole dare, perché sa che non é bene per quella persona. Molti desiderano avere visioni nella meditazione, sentire voci soprannaturali ecc. Più tardi, siccome non ricevono subito, o mai, ciò che cercano, continuano a cercare distruggendosi con digiuni non naturali, preghiere incessanti e può nascere un isolamento spirituale, o una malattia spirituale e fisica. Mi ricordo di una persona che aveva digiunato in maniera anormale, per più di un mese a pane ed acqua. Quando le hanno chiesto perché fa questo, perché si distrugge la sua risposta é stata: “Come posso mangiare mentre cosi tanti miei fratelli nel mondo non hanno nulla da mangiare e muoiono di fame?”
    Siamo cresciuti normalmente e grazie a Dio, siamo rimasti persone normali che vivono nelle proprie famiglie, lavorano normalmente, pregano normalmente. Forse l’unica differenza é che il gruppo di preghiera non prega per i suoi propri piccoli interessi, ma offre la sua preghiera alla Madonna per la realizzazione dei suoi piani per cui Dio l’ha mandata sulla terra, mentre Lei, come ci ha detto nei suoi messaggi prega per noi, per le nostre necessita. Oggi, a parte due ragazzi, tutti i membri del gruppo hanno formato una famiglia.
    Qualcosa di più bello della Madonna, che ci ha spesso richiesto, é che noi Le offriamo i nostri problemi, difficoltà, malattie, tutto, e che gioiamo! Penso, dalla mia esperienza personale, che in questo non siamo riusciti, che abbiamo confidato innanzitutto nelle nostre forze, e poi solo quando non c’era più via d’uscita abbiamo offerto tutto a Lei. Veramente, mai siamo riusciti ad uscire dalla nostra “pelle umana”, la nostra debolezza ci ha inseguiti come l’ombra. In questi 17 anni si sono verificati cosi tanti avvenimenti, sia brutti che belli, pertanto é difficile racchiudere tutto in uno semplice scritto. Adesso direi che non mi é dispiaciuto, che rivivrei tutto se fosse possibile tornare indietro, solamente eliminerei da tutto, ciò le mie debolezze, i miei peccati e talvolta la mia superbia. Per grazia, penso che la Madonna ha lasciato nell’anima di tutti la conoscenza della propria indegnità per questo dono straordinario. Senso mi sono chiesto, guardando alla nostra imperfezione, cosa ha trovato in noi, soprattutto quando vedo intorno a me come e quanto gli altri pregano, che ognuno é migliore di me, perché ha scelto me, noi?
    Ci sono stati giorni quando abbiamo pregato anche cinque e più rosari, partecipato alla santa Messa, poi alla preghiera sul monte, e alla fine di tutto mi é sempre rimasta l’insoddisfazione di me stesso,il pensiero che avrei potuto dare di più, che la preghiera é stata solo un “balbettare”, che non vale nulla, che anche stasera sono venuto a Maria con le mani vuote. Cosi é anche oggi, penso che ho dato alla Madonna solo il minimo, ed a sé stesso il massimo, soddisfacendo i desideri che non ho potuto realizzare da bambino.
    Ma ora, ricapitolando il tutto, vedo come nostra Madre ci ha guidato, alla maniera giusta. Non siamo diventati carismatici, agli occhi degli altri siamo cosi normali, come realmente lo siamo, ma siamo rimasti costanti, saldi, decisi a seguire la Madonna fino alla fine, perché siamo un suo strumento con cui si servirà affinché alle persone che vengono sulla nostra strada, nella nostra quotidianità, con l’esempio, senza forzature e molte parole, mostriamo che con Dio nel cuore si può essere felici in questo mondo.
    Il più grande dono che la Madonna ci ha dato per me é questo: sentire sempre nel cuore che Dio mi ama, sentirsi sempre nelle sue mani, sentire sempre la sua vicinanza, anche durante gli impegni quotidiani, anche nel colloquio con gli altri. Desidererei dirlo a tutti: “Anche voi potete avere questo dono – forse non allo stesso modo nostro – ma con la preghiera costante lo riceverete, non cercandolo, ma nei momenti di malattia, croce, difficoltà avrete questa sicurezza.” La Madonna lo ha anche detto, quando si realizzeranno i segreti che ha dato ai veggenti, coloro che pregano, seguono Lei e Suo Figlio, che vivono i suoi messaggi, sentiranno la pace nel cuore anche quando si compirà tutto. Chi ha vissuto questa pace nel cuore, che dio di da quel sentimento di sicurezza, quell’amore, può considerarsi ricco, e questa ricchezza non la può supplire nessuna ricchezza terrena.
    In un messaggio (non dato al nostro gruppo di preghiera) la Madonna ha detto che nessuno si sarebbe arricchito sul suo conto: E questo si realizza qui, oggi. Molti si sono rivolti esclusivamente al raggiungimento della ricchezza materiale, costruendo case-hotel, intraprendendo molti business, dimenticando la cosa più importante che la Madonna ci ha offerto qui. Forse hanno anche raggiunto la ricchezza materiale, ma sono rimasti poveri nell’anima, perdendo quella meravigliosa pace nel cuore, la sicurezza e la soddisfazione.
    Queste persone sono molto spesso senza pace, pieni di rabbia e di insoddisfazione, trascurando anche quei valori umani come la famiglia e l’amicizia, perdendo il senso della vita, la gioia delle piccole cose.
    Dio non é contro la ricchezza, quando questa non diventa il nostro dio.
    Il nostro Dio é un Dio geloso. Desidera essere al primo posto nella nostra vita, non al secondo. E chi, nella scala dei valori, non mette Dio al primo posto, la famiglia al secondo, non dimenticando il vicino in necessita, non si arricchirà sul conto della Madonna, rimarrà povero anche se possedesse non so quali ricchezze. Nella mia infelice Croazia, Bosnia ed Herzegovina ha infuriato la guerra dal 1991 al 1995. La Madonna ha guidato anche allora il gruppo di preghiera. Noi non abbiamo più cantato quando abbiamo incontro gruppo preghiera sulla collina, ci hanno sostituito i giovani italiani della Comunità “Cenacolo”. Semplicemente non potevamo cantare mentre i nostri giovani morivano in guerra. La Madonna non era gioiosa come di solito, in molti momenti come ad es. mezz’ora prima del bombardamento di apljina, é venuta triste e non ne sapevamo la ragione… La Madonna é sempre stata gioiosa quando lo eravamo anche noi, triste quando noi lo eravamo. Come ogni buona madre, condivideva i sentimenti dei suoi figli. Ci ha sempre incoraggiato e detto di non temere nulla, perché siamo sotto la sua protezione. Non eravamo dei “robot” che pregavano solo quando Lei lo chiedeva, al contrario, Lei ci ha guidati per tutto il tempo dell’anno, ci ha preparato con consigli come vivere il Natale, la Quaresima, la Pasqua, la Pentecoste, l’Assunzione, il suo compleanno (5 agosto), l’anniversario delle apparizioni (25 giugno) e l’anniversario della fondazione del gruppo di preghiera, per tutte le grandi solennità.
    Siamo stati anche provati dalla Madonna! Ci ha fissato incontri a notte tarda, prima di mezzanotte, a volte anche dopo mezzanotte, una volta addirittura alle 3 di mattina. Né la bora, né la neve, né la pioggia e il maltempo l’hanno condizionata a chiamarci, e noi siamo andati nonostante tutto. per quanto io ne sappia dall’ esperienza personale, ma anche da altri, mai nessuno si é raffreddato a causa del freddo o della pioggia, anche se delle volte siamo tornati completamente bagnati. A volte sul monte della croce per la potenza della bora non potevamo stare diritti, allo sedevamo dietro la croce e per più di un’ora cantavamo canti religiosi e pregato il rosario prima dell’incontro. E ciò che é più strano é che quelli erano gli incontri più gioiosi perché, durante l’incontro cosi come dopo, quando Ivan ci comunicava che la Madonna era venuta indescrivibilmente gioiosa e che ci ringraziava per essere venuti anche con il maltempo, sentivamo nel cuore di aver dato qualcosa di più delle preghiere spesso vuote, perché il nostro corpo cercava calore e comodità, mentre lo spirito cercava penitenza e sacrificio.
    In questi 17 anni di gruppo, solo una volta siamo stati criticati, quando ci siamo sentiti, credo, come gli apostoli nel Getsemani che all’invito di Gesù a pregare e vegliare perché non cadessero in tentazione perché lo spirito é forte ma la carne é debole, ogni volta si sono addormentati. La Madonna ci aveva chiamati, solo il gruppo, sul monte della croce. Era veramente freddo, talmente che nonostante ci fossimo coperti molto bene, con sciarpa, cappello, sentivamo che il freddo penetrava nelle ossa. tremavamo tutti come foglie, e la Madonna ci aveva invitato a pregare, dopo l’apparizione, ancora 3 parti del rosario: i misteri gaudiosi, dolorosi, gloriosi.
    Noi ci siamo accovacciati dietro la croce affinché la bora non ci colpisse direttamente ed abbiamo cominciato a pregare. In qualche modo abbiamo resistito al primo rosario mentre nel secondo quasi dormivamo ed i nostri pensieri erano orientati verso il caldo della casa ed altro ancora. Ad un tratto, nel mezzo del secondo rosario, improvvisamente viene la Madonna, ci ringrazia e ci dice che non ha senso continuare a pregare cosi, che i nostri pensieri sono lontani e che dovevamo tornare a casa e terminare i rosari. Scendendo dal monte, andavamo abbattuti, tristi ed infelici, non potevamo sopportare la sconfitta che avevamo vissuto. Già scendendo dalla via, pero, Ivan ci ha detto che la Madonna sorrideva e ha detto che ci eravamo corretti dopo che ci ha cosi ripreso. Comunque incontri di questo tipo si possono contare sulle dita della mano, mentre i numerosi incontri più belli non si potrebbero specificare cosi semplicemente. Dal primo giorno scrivo dil diario del gruppo e tutto ciò che é avvenuto, ed anche altri incontri trascritti personalmente da Ivan o da Vicka quando lo sostituiva.
    Nonostante tutto i più bei incontri sono stati a Natale, quando la Madonna é venuta vestita in vesti dorate, con il piccolo Gesù in braccio, vestito in un abitino tutto d’oro, circondati da tre o cinque angeli. Spesso ho domandato ad Ivan come sono Gesù, Maria e gli angeli, ma lui stesso riconosce che non ci sono parole per descriverli. Nella settimana santa prima della Pasqua, soprattutto il venerdì santo, la Madonna veniva particolarmente triste, a volte piangeva, ricordando la passione di Suo Figlio, chiedendoci di pregare perché le fosse più facile e pregandoci di condividere il suo dolore. La Madonna ha voluto che vivessimo la passione di nostro signore che é morto per noi sulla croce, alle volte mostrandolo durante l’apparizione, dopo la quale Ivan era visibilmente scosso, descrivendo Gesù incoronato di spine, con un orecchio trapassato da una spina, la fronte da un’altra, ricoperto di sangue, come respira dolorosamente.
    Eravamo molto felici quando la Madonna veniva particolarmente gioiosa per un piano realizzato, mai ci dicevano che cosa fosse, ma se Lei aveva motivo di essere per questo cosi felice, doveva essere qualcosa di grande. Non ci é stata data questa soddisfazione di sapere che cosa la Madonna ha ottenuto con l’aiuto delle nostre preghiere, perché questo ci avrebbe portato alla superbia.
    Tutto avremmo potuto ottenere! Se la Madonna ci ha detto che con la preghiera si possono fermare le guerre, forse non saremmo diventati superbi se fossimo venuti a sapere che ad esempio in un luogo, un giorno non si é bombardato, o che una persona non é morta?
    Alla fine desidero sottolineare che per quanto sia bello essere stati prescelti in maniera particolare, altrettanto é difficile compiere ciò che da noi viene richiesto, considerando che satana continuamente sta in agguato, disturba, distrugge dovunque può amore, gioia, pace, soddisfazione! Quante volte ha tentato di distruggere lo stesso gruppo dal di dentro, in maniera perfida, astuta, corrotta, ma, grazie a Dio, la Madonna non lo ha permesso!
    Preghiamo i lettori di questa pagina di ricordarsi nelle proprie preghiere anche del nostro gruppo di preghiera perché restiamo fedeli fino alla fine, non a gloria nostra ma di Dio e di nostra Madre, la Madonna, la Regina della Pace!
    Grazie e noi pregheremo per voi, per la pace in tutto il mondo!
  • ✨🕊️🇮🇹DA MEDJUGORJE : ⭐🕊️ALBA DI OGGI 4 LUGLIO
    🙏🌿IL ROSARIO SULLA 🌿COLLINA DELLE APPARIZIONI🙏🌼
    ✨🌹💞VIDEO INVIATOCI DA MARIO DI VICKA 💞💐✨

  • 💞💐🙏DA MEDJUGORJE
    ✨🌾ALBA DI OGGI 4 LUGLIO 2020
    🙏UNA PREGHIERA 🙏PER VOI🇮🇹 SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹💞
    🕊️🌿💞DA RADIO MARIA A MEDJUGORJE 🕊️🌿💞🕊️🌿❤️🕊️🌿💞🕊️🌿💞🕊️🌿💞🕊️🌿

 

  • 🕊️🌹🙏MEDJUGORJE :
    QUESTA MATTINA 2 LUGLIO 2020
    SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI ✨🕊️🙏

  • 🎀🕊️MEDJUGORJE : 🌹VICKA 🎀
  • 🌹🕊️💐DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI
    29 GIUGNO 2020 🇮🇹🌍🕊️
    UNA 🙏 PREGHIERA🙏 PER VOI🇮🇹🌍 ALLA 💙💙REGINA DELLA PACE💙 SULLA🌿 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌿🎀💐🙏🕊️
    💕DA MARIO DI VICKA 💕
  • 🌹🕊️💐DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI
    29 GIUGNO 2020🇮🇹🌍🕊️
    UNA 🙏 PREGHIERA🙏 PER VOI🇮🇹🌍 ALLA 💙💙REGINA DELLA PACE💙 SULLA🌿 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌿🎀💐🙏🕊️
    💕DA MARIO DI VICKA 💕

  • 🙏💐🕊️ MEDJUGORJE 25 GIUGNO 2020
    39mo 💐🕊️ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI
    PROCESSIONE CON LA REGINA DELLA PACE 💐🕊️

 

  • 💐🙏✨MEDJUGORJE IN TEMPO REALE:
    🕊️CELEBRAZIONE DELLA🙏 SANTA MESSA
    39mo ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI💐✨🕊️
    Foto inviata da MARIJA💙

  • 🙏✨🕊️DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE :39mo ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI
    CELEBRAZIONE SANTA MESSA🙏✨💙💐 😇

  • 🙏✨🕊️DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE :39mo ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI
    CELEBRAZIONE SANTA MESSA
    PROCESSIONE CON LA REGINA DELLA PACE🙏✨💙💐 😇
  • 🙏✨🕊️DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE :39mo ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI
    COMINCIA CELEBRAZIONE SANTA MESSA 🙏✨💙💐 😇
    Video inviatoci da Krizan 😇
  • 🙏✨🕊️DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE :39mo ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI
    IL ROSARIO PRIMA DELLA SANTA MESSA 🙏✨💙💐
    Video inviatoci da Krizan 😇

  • 💐💙🕊️MEDJUGORJE POCO FA : 25 GIUGNO 2020
    39 ANNI DI APPARIZIONI 💐🎀💙

  • 🙏💐💙MEDJUGORJE : 🎀39 ANNI🎀
    💙COLLINA DELLE APPARIZIONI💙🕊️

  • 💙🕊️💐🙏BELLISSIMO VIDEO
    MEDJUGORJE 1981/2020
    39 ANNI🌼💐🕊️✨🙏

Immagine correlataGuarda il video

  • 💙🕊️❤️DA MEDJUGORJE💐💐
    🕊️😇🌹✨🎀MARIJA💐💐 CI MOSTRA
    LA TORTA PER LA 💙REGINA DELLA PACE!! 🎀✨🌹💐💞💐🌼🎀💞💐🌹💞🎀🌼💐🌹💞

  • 💐✨🕊️DA MEDJUGORJE SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI QUESTA MATTINA MARIJA E IVANKA!! 🕊️💙💐

  • 🎀🕊️💐🙏MEDJUGORJE :
    39mo ANNIVERSARIO
    💞MARIJA🕊️ PRESENTA UN 💐CESTO DI 🌹FIORI PER COMPORRE UNA🌹🌹 CORONA ALLA💙 REGINA DELLA PACE 🌹💙💐SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI ⭐✨🌼

  • ✨🕊️💐 MEDJUGORJE: 39mo ANNIVERSARIO ✨🕊️💙QUESTA MATTINA ROSARIO CON 💐✨MARIJA SULLA 🙏COLLINA ✨DELLE APPARIZIONI 🕊️💙 SIETE TUTTI PRESENTI NELLA 🙏🙏💙
    🌼Foto inviatoci da KRIZAN😇

  • ✨🕊️💐 MEDJUGORJE: 39mo ANNIVERSARIO ✨🕊️💙QUESTA MATTINA ROSARIO CON 💐✨MARIJA SULLA 🙏COLLINA ✨DELLE APPARIZIONI 🕊️💙 SIETE TUTTI PRESENTI NELLA 🙏🙏💙
    🌼Video inviatoci da KRIZAN😇

  • ✨🕊️💐 MEDJUGORJE: 39mo ANNIVERSARIO ✨🕊️💙QUESTA MATTINA ROSARIO CON 💐✨MARIJA SULLA 🙏COLLINA ✨DELLE APPARIZIONI 🕊️💙 SIETE TUTTI PRESENTI NELLA 🙏🙏💙
    🌼Video inviatoci da KRIZAN😇

  • ✨🕊️💐 MEDJUGORJE: 39mo ANNIVERSARIO ✨🕊️💙QUESTA MATTINA ROSARIO CON 💐✨MARIJA SULLA 🙏COLLINA ✨DELLE APPARIZIONI 🕊️💙 SIETE TUTTI PRESENTI NELLA 🙏🙏🙏💙
    💐Foto inviataci da MARIO di VICKA 😇

  • ✨🕊️💐 MEDJUGORJE: 39mo ANNIVERSARIO ✨🕊️💙QUESTA MATTINA ROSARIO CON 💐✨MARIJA SULLA 🙏COLLINA ✨DELLE APPARIZIONI 🕊️💙 SIETE TUTTI PRESENTI NELLA 🙏🙏🙏💙
    Video inviatoci da Krizan😇

  • 🙏🎀💙🎀🙏💙🎀🙏💙🎀🙏💙🙏💙🎀🙏

  • ⭐🙏💙DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE
    🕊️🙏SANTA MESSA: GLORIA!
    Video inviatoci da Krizan😇

  • 💙🕊️🙏😇DA MEDJUGORJE : ⭐⭐
    QUESTA MATTINA 🌟24 GIUGNO 2020 🌟H. 6.00
    LA MARCIA DELLA PACE. 🙏🌹SANTO ROSARIO GUIDATO DA IVAN💐🎀💙🕊️

  • 🌹⭐🕊️DA MEDJUGORJE : 🕊️🕊️LA MARCIA DELLA PACE DI OGGI 25 GIUGNO 2020 39mo ⭐🌼ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI💙 DELLA REGINA DELLA PACE 💙
    🌹🌹FOTO INVIATECI DA MARIJA 🎀🎀

  • ✨🕊️💐MEDJUGORJE : 🕊️LA MARCIA DELLA PACE🕊️ GIUNTA SUL SAGRATO DELLA⭐ CHIESA DI SAN GIACOMO ⭐

 

  • ✨⭐🌹🕊️PRIME APPARIZIONI DELLA REGINA DELLA PACE A MEDJUGORJE
    39 ANNI FA ✨🌹🕊️
    Le apparizioni di Medjugorje iniziarono nel pomeriggio del 24 giugno 1981, nella frazione di Biakovici, una delle quattro che formano il villaggio di Medjugorje. Due giovani ragazze, Ivanka (15 anni) e la Mirjana (16 anni), venute dalla città per passare le vacanze nella frazione dove le loro famiglie possiedono una casa, passeggiano ai piedi della collina, sotto un cielo carico di nubi. Ivanka è rimasta orfana di madre, due mesi prima. Ha già un fidanzato serio, che sogna di sposare presto. Gli studi non la interessano più.
    Di ritorno, poco prima di arrivare al villaggio, all’incrocio con una stradina, essa vede, lassù sulla collina, a circa 200 metri, una silhouette luminosa, su una piccola nube. Mormora: È la Gospa! (la Madonna).
    Mirjana, più positiva, decisa a intraprendere gli studi di agraria a Sarajevo, non volge nemmeno lo sguardo e dice: Non può essere la Gospa! Poi entrambe sono prese dalla paura e rientrano di corsa al villaggio. Le prendono in giro. Ma qualcosa le attira. E così quello stesso pomeriggio, verso le diciotto e trenta, ritornano da quelle parti, con Milka, la pastorella di 14 anni, la figlia minore dei Pavlovic: “Venite ad aiutarmi a far rientrare i montoni” chiede loro. Si trovano in uno spiazzo aperto a 500 metri dal villaggio, sulla strada dell’apparizione, Podbrdo, cosiddetta perché corre ai piedi della collina. All’andata, le tre ragazze non vedono nulla, ma, al ritorno, vicino a un alberello, a 100 metri dall’incrocio, Ivanka vede, di nuovo, e poi anche le altre vedono come lei, mentre i montoni tornano da soli all’ovile.
    A questo punto arriva Vicka (16 anni), vicina e inseparabile compagna di Ivanka e di Mirjana durante le vacanze. Le tre ragazze si erano date appuntamento per la passeggiata di poco prima ma, quella mattina, Vicka era stata convocata a Mostar per un esame di ricupero. Sfinita dallo stress per l’esame di matematica e per il viaggio in autobus, si era addormentata e non era andata alla passeggiata. Le altre le fanno un cenno:
    Vicka, guarda lassù… “La Gospa!”.
    Vicka si sente attratta e irritata nello stesso tempo. Si toglie i sandali e scappa a gambe levate.
    Lungo la strada incontra due compagni: van Dragicevic (16 anni) e Ivan Ivankovic (20 anni).
    Insieme raggiungono le tre ragazze che stanno ancora vedendo la figura luminosa, lassù. Appena arrivato, il primo Ivan, è colto da paura e scappa scavalcando una siepe e perdendo il suo sacco di mele. L’altro Ivan è turbato e non rimarrà. Non è un’apparizione che si impone perché ci caschi dentro. Si accede ad essa solo senza riflessi di difesa. Ora Vicka supera i suoi. Rimane e contempla la figura lontana. È una donna. Sembra che abbia un bambino sul braccio destro e che si curi di lui. Fa segno di avvicinarsi, ma nessuna delle quattro ragazze osa farlo. Quando tornano vengono prese in giro. “Avete visto un disco volante!”.
    Ivan Ivankovic, il maggiore dei sei (20 anni), il giorno dopo non va all’appuntamento. Il paesaggio campestre di Biakovici, tra i campi verdeggianti di vigne o di tabacco e la sua collina rocciosa, contro la quale si addossano le case, si apre al mistero.
    Giovedì 25 giugno, II giorno – Lassù, così vicino
    2
    “Se è la Gospa, può darsi che torni” si son detti i veggenti di ieri. Marija, sorella di Milka la pastorella, l’ha presa in giro come tutti gli altri, ma ha detto a Vicka, sua amica: “Se ci vai, chiamami”.
    E così, le tre inseparabili, Ivanka, Mirjana e Vicka, ripartono. Ed ecco di nuovo la Gospa: Luminosa su una nuvola e coronata di uno scintillio di stelle. Oggi non la temono più. Sono attirate come se non avessero provato mai tanto amore. Allora Vicka, fedele alla promessa, corre a chiamare Marija. Anche Milka, la sorellina, la veggente di ieri, andrebbe volentieri, ma la madre la ferma: “Oggi tu hai da fare, Marija invece può andare”. Marija, incaricata della cucina, ha ancora tempo per preparare la cena e può quindi lasciare i suoi fornelli che non ha ancora messo in opera. Il piccolo Jakov Colo (10 anni) che si trova lì presente, va con loro. Appena riuniti, salgono la collina a velocità impressionante; vi trovano Ivan che è salito con le altre compagne, per un altro sentiero. È l’attrazione di quell’apparizione che li ha fatti incontrare. E per la prima volta, lui e i cinque che sono saliti da Podbrdo, vedono la Madonna da vicino: Amorosa e semplice, indescrivibile, con il suo vestito luminoso, di un grigio argentato, i capelli neri e ondulati sotto il velo bianco, quella corona di 12 stelle che niente tiene e collega tra loro e i suoi occhi azzurri che li guardano con affetto. Ivanka ha il coraggio di chiederle: “Dove si trova la mamma?”. “È felice, è con me”. Ha una voce dolce come musica, come campane che suonano. “Dacci un segno, altrimenti ci prendono per matti” chiede Mirjana. I suoi occhi azzurri, splendenti d’amore, hanno definitivamente riunito il gruppo dei veggenti, che sono quantomai diversi tra loro: ragazzi e ragazze di età diversa, estroversi come Vicka o introversi come Ivan. Quello sguardo e quella preghiera li fondono per una missione comune: Ivanka e Mirjana, Vicka (la maggiore: diciassette anni il prossimo mese), Marija e poi i due ragazzi, Ivan (16 anni) e il piccolo Jakov (10 anni), unico bambino tra quegli adolescenti.
    Tutto sembra congiurare per separarli. Le contrarietà esteriori che non hanno cessato di moltiplicarsi (da parte della famiglia, della Chiesa, della polizia) e le profonde differenze dei loro temperamenti. Ma la Madonna li tiene uniti in uno slancio e in una missione comune, nell’abbraccio di un unico amore. L’incontro quotidiano approfondisce la loro unione a dispetto di tutto ciò che potrebbe dividerli nella vita quotidiana, dall’interno e dall’esterno. A loro sembra che sia contenta soprattutto di vederli tutti insieme davanti a lei, ma questo è possibile solo durante le vacanze perché l’anno scolastico li tiene lontani gli uni dagli altri.
    3
    Venerdì 26 giugno: III giorno – La fede e la riconciliazione
    Il terzo giorno (venerdì 26 giugno), sempre alle sei e un quarto del pomeriggio, una luce insolita attira sulla collina una folla vera e propria: sono circa due o tremila persone. I veggenti, invece, aspettano in basso, dove hanno visto la prima volta. Sono accompagnati da Marinko, un meccanico, loro vicino, che si è offerto di accompagnarli sulla collina. La Madonna fa loro cenno. Essi salgono la collina a velocità sorprendente. Non hanno bisogno di altra guida che l’apparizione che li attira. Vicka, come un tempo Bernadette, ha portato un po’ d’acqua benedetta, per provare l’autenticità dell’apparizione. “Se sei la Madonna, resta con noi, altrimenti vattene!”. Essa continua a sorridere, sotto quella pioggia di acqua benedetta con cui Vicka la irrora con forza e generosità, fino a svuotare la bottiglia. “Perché sei venuta e cosa vuoi da noi?” chiede Ivanka. “Perché qui ci sono buoni credenti e anche perché vi convertiate e mettiate pace in questo popolo”. Medjugorje è un villaggio diviso; ci sono stati dei feriti e anche tre morti, subito prima della guerra, proprio dove in seguito è stata costruita la chiesa, in aperta campagna, al confine tra Biakovici (la frazione dei veggenti) e Medjugorje (il villaggio principale). La Gospa aggiunge: “Vengo a convertire e riconciliare tutto il mondo”. “Chiedetele di dare un segno della sua presenza” suggerisce un vicino. “Beati coloro che non hanno visto e credono!” risponde la Gospa. “Come ti chiami?” chiede Mirjana. “Io sono la Beata Vergine Maria”. E ripete con insistenza la parola chiave del messaggio: “Pace, pace, pace! Riconciliatevi”. Pace, riconciliazione: sono le parole fondamentali del messaggio.
    Sabato 27 giugno, IV giorno – Credete come coloro che vedono
    Il 27 giugno, la polizia porta i giovani a Citluk: interrogatori ed esame psichiatrico. Ma la dottoressa Ante Vujevic li dichiara sani di mente. Essi ripartono in fretta per arrivare sulla collina alle diciotto e trenta (eccetto Ivan). Su richiesta di due francescani, presenti a questa apparizione, Vicka interroga la Gospa: “Cosa ti aspetti dai sacerdoti?”. “Che siano fermi nella fede, che vi aiutino”. “Perché non appari a tutti, in chiesa?”. “Beati quelli che credono senza aver visto!”. Poi scompare. E i veggenti pregano. Essa riappare, accolta dal loro canto: “Tutta bella sei”. Vicka chiede con insistenza: “O Vergine, cosa vuoi da questo popolo?”. Per la terza volta, la Gospa risponde: “Che coloro che non vedono credano come quelli che vedono”. Marinko che aiuta e protegge i veggenti, schiacciati dalla folla, si fa indicare il luogo esatto dell’apparizione e vi mette una pietra segnata con una croce bianca.
    Domenica 28 giugno, V giorno – Diecimila persone sulla collina
    Il parroco, fra’ Jozo Zovko, rientrato da una serie di prediche nei pressi di Zagabria, è piombato ieri nel bel mezzo dell’effervescenza di questa parrocchia che prima riteneva sonnacchiosa. Ha interrogato i giovani, ed è molto indeciso. La sua predicazione è un invito alla prudenza: La Chiesa è severa in questa materia. Bisogna evitare qualsiasi precipitazione. “Non appoggiamo ciecamente questi giovani”. La sera, verso le sei, dieci o quindicimila persone hanno invaso la collina. C’è un registratore acceso. I veggenti, durante l’apparizione stessa, trasmettono le risposte della Madonna alle domande poste:
    “Che il popolo creda e perseveri nella fede. I preti siano fermi nella fede e vi aiutino. Beati coloro che credono senza aver visto”. E dopo un’interruzione dell’apparizione: “Coloro che non vedono credano come quelli che vedono”. Poi alzano la testa e lo sguardo. Essa è scomparsa verso l’alto. “Ode! Se n’è andata” mormora uno dei veggenti. La sua luce è svanita. Essa ha detto: “Andate nella pace di Dio”.
    Due francescani sono presenti, in borghese, per assistere al fatto, contro il parere del parroco, fra’ Jozo Zovko, che ha suonato per il rosario in chiesa, per distogliere la gente dalla collina. Anche lui ha avuto folla.
    Lunedì 29 giugno, VI giorno – Obitorio e psichiatria
    Lunedì 29, la polizia preleva nuovamente i veggenti per un esame psichiatrico presso l’ospedale di Mostar (la sede vescovile). Vengono fatti aspettare in un corridoio: da una parte i matti che passeggiano nel cortile, dall’altra, l’obitorio aperto, con i suoi cadaveri. Mirjana è molto impressionata, ma Vicka motteggia: “Sappiamo bene che si deve morire!”. Il dottor Dzuda conferma il loro sano equilibrio psichico. Ritornati per l’apparizione, ricevono questo messaggio: “C’è un solo Dio e una sola fede. Credete fermamente, e con fiducia”. C’è lì un bambino di tre anni. La sua debole testa è poggiata sulla spalla del padre. Soffre di setticemia fin dai primi giorni di vita. I suoi genitori supplicano. I veggenti intercedono. La Madonna incoraggia a pregare per la sua guarigione. Il suo stato migliorerà. Durante l’estate ritornerà, camminando e parlando. È la prima di una serie di guarigioni e di miglioramenti che si moltiplicheranno. I registri parrocchiali, fino al 19 ottobre 1986, ne riportano 291. Oggi (1988) sono già più di trecento.
    Martedì 30 giugno, VII giorno – Lontano, a Cerno
    Il martedì 30, la folla attende invano i veggenti. Nel primo pomeriggio, due giovani donne, Ljubica e Mirjana, contattate dalla polizia, li hanno portati a fare una passeggiata, per tenerli lontani dalla collina dove l’afflusso della gente preoccupa la polizia: a Sarajevo sospettano che si tratti di un complotto clerico-nazionalista. Essi si sentono stanchi e sfiniti per questa esperienza nuova che ridimensiona le loro persone e per i continui interrogatori. Accettano quindi con gioia quell’evasione. Si stipano in sette dentro un’auto, le due donne e i cinque veggenti, perché Ivan non è voluto andare. Vanno a vedere le cascate di Kravica, la piccola Niagara jugoslava e Capljina, dove le due donne offrono dolci e succhi di frutta. All’ora dell’apparizione, sono ancora in viaggio da Ljubuski a Citluk. A destra il piccolo Jakov guarda all’orizzonte la linea blu delle colline. Fa fermare improvvisamente la macchina all’imbocco di un sentiero e si slancia verso il pendio. Al di sopra della collina, sull’orizzonte blu, ora emerge una luce: la Gospa avanza sulla sua nuvola verso di loro, fino a giungere molto vicina. “Ti dispiacerebbe se ti aspettiamo in chiesa?” chiede Mirjana, perché la polizia ora proibisce l’accesso alla collina e minaccia le loro famiglie. La Gospa sembra esitare: “Sì, alla stessa ora”. Di ritorno, il parroco li interroga a lungo, in canonica, di fronte a un registratore. Anche Ljubica e Mirjana sono presenti e si sentono turbate, perché hanno visto quei fenomeni luminosi. Non collaboreranno più con la polizia.
    Mercoledì 1 luglio: VIII giorno – L’apparizione nel furgone
    L’indomani, 1° luglio, nel pomeriggio, poco prima dell’apparizione la polizia torna nuovamente a Biakovici. Tre ragazze, Ivanka, Mirjana e Vicka vengono fatte salire sul furgone della polizia. Ma d’improvviso il furgone scompare ai loro occhi e vedono solo l’apparizione, inattesa e breve.
    Giovedì 2 luglio: IX giorno – Prima apparizione in canonica
    A Biakovici, il villaggio dei veggenti, la tensione cresce. La polizia controlla i loro movimenti ed essi si sentono spiati. Ruzika, sorella di Marija, va a chiedere consiglio a fra’ Jozo: “Cosa dobbiamo fare?”. Quando torna a casa attua una manovra diversiva e verso le diciassette e trenta fa portare i veggenti, in auto, verso la canonica, dove hanno l’apparizione nella terza stanza a sinistra entrando. Sono soli, perché il parroco è andato in chiesa, invasa dalla folla, molto prima della messa delle diciotto. Anche i veggenti vanno in chiesa. C’è grande fervore. Jozo Zovko, che fino a quel momento ha predicato nel deserto (ai soli terziari) il ripristino di alcuni digiuni a pane e acqua, propone di farne uno per tre giorni, per essere illuminati. “Lo vogliamo fare” risponde la folla dei parrocchiani entusiasti. Prima dell’Ite missa est, dà la parola a Vicka e a Jakov. È stata conservata la registrazione. “Ora vi parlerà un bambino. Non lo vedete perché è troppo piccolo”. La sua testa non sporge al di sopra dell’altare, ma la sua voce e ferma: “Oggi ho chiesto alla Madonna di lasciarci un segno. Essa ha solo mosso la testa, così (gesto di affermazione) e poi è scomparsa. Prima di andarsene ci ha detto: Arrivederci, angeli miei”. È un vezzeggiativo che in Croazia le nonne usano per i loro nipotini.
    Venerdì 3 luglio: X giorno – Esci e proteggi i veggenti
    Il venerdì, il parroco, Jozo Zovko, sta pregando in chiesa per implorare luce: “Signore, che hai parlato ad Abramo e a Mosè; sento il peso di tutta questa folla. Illuminami!”. D’un tratto (racconta egli stesso), sentii una voce che mi diceva: “Esci e proteggi i bambini”. Lasciai la Bibbia e il breviario, feci la genuflessione e aprii la porta. Avevo ancora la mano sulla maniglia, quando vidi i ragazzi correre verso di me: “La polizia ci cerca, nascondeteci!”. Piangevano. Con loro c’era Anna, una sorella maggiore di Vicka. Li condussi in canonica in una stanza inutilizzata (la terza a sinistra) poi uscii dalla canonica e chiusi la porta a chiave. Poi si reca in chiesa ed ecco irrompere la polizia: “Hai visto i veggenti?”. Come S. Martino che incontra i suoi persecutori, indica la direzione da dove vengono loro: “Sì, da quella parte!”. E la polizia riparte precipitosamente. Nel frattempo la stanza della canonica scompare davanti agli occhi dei veggenti. La Madonna è lì, tutta gioiosa, mentre loro sono pieni di paure. Li rincuora. Essi pregano e cantano con lei: “Non abbiate paura, avrete la forza di sopportare tutto questo!”.
    Sabato 4 luglio: XI giorno – Ognuno a casa sua
    Il sabato 4 luglio è un giorno di incertezza e di smarrimento. In seguito alle minacce, agli interrogatori, agli esami medici, ecc. i veggenti, sopraffatti dagli avvenimenti, hanno pensato che l’apparizione di venerdì 3 fosse l’ultima. Ed ecco che oggi la Madonna fa una sorpresa a tutti loro, a ciascuno dove si trova. Le apparizioni quindi non sono finite. Si mettono nuovamente d’accordo: “Dove ci troviamo domani? Ogni giorno, secondo le circostanze, verso le diciotto, in casa di uno o dell’altro, in campagna, in canonica”. L’apparizione a volte si verifica in chiesa, durante la liturgia. Fra’ Jozo Zovko, responsabile di fronte al popolo, al vescovo, alla polizia e a Dio, è perplesso. Ma un giorno, in chiesa, verso la fine del rosario, vede l’apparizione insieme ai veggenti, nello stesso posto, accanto alla tribuna. La sua predicazione diventa improvvisamente più forte e tonificante. La polizia che aveva approvato la discrezione delle sue precedenti omelie, ora è preoccupata.
    L’arresto
    I suoi sermoni sono irreprensibili. Tuttavia, il 12 agosto, la morsa si stringe e la polizia scova in una predica dell’11 luglio, dovutamente registrata, un capo d’accusa: “Ha detto, quarant’anni di deserto! E sono esattamente quarant’anni che Tito ha preso il potere. La rivoluzione, quindi, sarebbe il deserto! E una predica sovversiva!”. Il 17 agosto la polizia si reca in canonica. Le suore vengono sequestrate per qualche tempo. Le elemosine confiscate e il parroco arrestato. Inizia un lungo processo. L’avvocato giustifica fra’ Jozo, per quei “quarant’anni di deserto”, dicendo che parlava degli ebrei, guidati da Mosè verso la terra promessa, più di 3.000 anni fa, come racconta la Bibbia. Vengono però trovate altre imputazioni per giustificare il processo. Il 22 ottobre, è condannato a tre anni e mezzo di carcere. Verrà liberato, dopo un anno e mezzo, grazie alle 40.000 lettere scritte al presidente della repubblica dai lettori del settimanale Il Sabato. Al momento dell’arresto, Tomislav Vlasic’ accorre in aiuto della canonica rimasta senza guida. Ritiene che la situazione sia poco chiara e parte per Mostar, dove mette al corrente il provinciale francescano, fra’ Jozo Pejic: “Prenda il posto del parroco, la nomino a Medjugorje” conclude quell’uomo esperto. Da quel momento Tomislav diventa la mirabile guida spirituale dei veggenti e della parrocchia.
    La cappella delle apparizioni (febbraio 1982 – aprile 1985)
    Dal gennaio 1982, le apparizioni avvengono regolarmente nel piccolo locale a destra del presbiterio, simmetrico alla sacrestia; finora è servito da ripostiglio, ma ora diventa “la cappella delle apparizioni”, tutt’oggi venerato come tale. Lì la Gospa è apparsa fino al marzo del 1985, quando il vescovo lo proibì: “I veggenti vedano dove vogliono, a casa loro o altrove, ma non nell’edificio della chiesa”. Questo creava un grave caso di coscienza per fra’ Tomislav Vlasic, perché lasciare i veggenti a casa loro significava lasciarli in balia della folla, soprattutto dei meno equilibrati. Ma significava anche lasciarli in mano alla polizia, perché quelle manifestazioni religiose fuori della chiesa avrebbero costituito una sfida. Si sarebbe ripresentata la situazione dei primi giorni, risolta pacificamente con il trasferimento in chiesa, con il tacito accordo della polizia.
    In canonica (dall’aprile 1985)
    Medjugorje-1981
    È stato mons. Franic, arcivescovo di Spalato, in visita a Medjugorje, a trovare la soluzione: “Perché non accogliere le apparizioni in canonica?”. Lì avvengono da allora in poi. Esse continuano a formare i veggenti e a catalizzare la preghiera dei pellegrini. I pellegrini accettano, bene o male, la dissociazione tra queste apparizioni e la liturgia nella quale esse si integrano così armoniosamente: posta tra il rosario e la messa, la visita discreta della Madonna introduce l’assemblea orante all’eucaristia, in unione con i veggenti che pregano per qualche istante con la folla. Sembra quasi di risentire la parola di sempre, riferita al solo Cristo: “Fate quello che lui vi dirà” (Gv 2,5).
    -Medjugorje News-
  • ⭐⭐MEDJUGORJE : 🕊️IN CORSO LA 🕊️MARCIA DELLA PACE🕊️
    ⭐IVAN GUIDA IL 🌹SANTO ROSARIO ⭐⭐
    😇 Video inviatoci da Krizan 😇


    Immagine correlataGuarda il video

  • ⭐⭐MEDJUGORJE : 🕊️IN CORSO LA 🕊️MARCIA DELLA PACE🕊️
    ⭐IVAN GUIDA IL 🌹SANTO ROSARIO ⭐⭐
    😇Foto inviateci da Mario di Vicka 😇

  • 💙🕊️🙏✨DA MEDJUGORJE
    Una santa notte a tutti💙🙏🕊️✨

  • ⭐💐🙏DA MEDJUGORJE POCO FA – 23 GIUGNO🕊️💐⭐
    🙏🙏SANTA MESSA
    IL MAGNIFICAT CON
    MARIJA E IVAN🙏⭐💐


    Immagine correlataGuarda il video

  • ⭐⭐⭐ Domenica 21 giugno 2020
    💐💙🙏GRAZIE INFINITE AI NOSTRI CARI
    💙MARIJA 😇e MARIO😇 di VICKA🙏 PER 💐QUESTO 🕊️ ABBRACCIO DA ⭐MEDJUGORJE ⭐🙏💐⭐🙏⭐💐🙏⭐💐🙏⭐💐🙏⭐
  • 🕊️✨💐DA MEDJUGORJE : ⭐VIDEO IN TEMPO REALE ⭐DALLA CROCE BLU🕊️🙏💙 inviatoci dall’amico KRIZAN
    🙏🇮🇹💙🙏🇮🇹💙💐🇮🇹💙🙏🇮🇹💙🙏🇮🇹💙🙏

  • ✨💐MEDJUGORJE POCO FA:
    SULLA ✨✨COLLINA DELLE APPARIZIONI
    ABBRACCIO E 🙏PREGHIERE PER VOI🇮🇹ALLA REGINA DELLA PACE 🙏💐🌹🕊️
    💙💕DA MARIJA MARIO E VICKA 💙💕
  • 🕊️🙏💐MEDJUGORJE : ALBA DI OGGI 8 GIUGNO NOVENA DELLA REGINA DELLA PACE ⭐SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI⭐con MARIJA
    🙏🕊️ZDRAVO KRALJICE MIRA!💐
    AVE REGINA DELLA PACE! –💐
    💞DA MARIO E VICKA 💞

  • 🕊️💐MEDJUGORJE : ALBA DI OGGI 18 GIUGNO🕊️⭐
    ⭐SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI⭐
    😇UN SORRISO E UNA 🙏⭐PREGHIERA PER VOI DA ⭐⭐MARIJA E MARIO⭐

 

  • ⭐💙DA MEDJUGORJE POCO FA
    💕ABBRACCIO DA MARIO CHE CON SIMPATIA CI FA SCOPRIRE ANGOLI DI⭐ MEDJUGORJE!

  • 🕊️💐🙏FA MEDJUGORJE POCO FA :
    🙏🙏💞ROSARIO SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI NELLA NOVENA ALLA REGINA DELLA PACE con 💐 MARIJA 🌹

  • 🕊️⭐DA MEDJUGORJE :
    UNA 🙏PREGHIERA ED UN 💞SALUTO DA 💐VICKA💐 E MARIO!
  • 🕊️🍃MEDJUGORJE :🙏 LA CROCE BLU🙏COM’È OGGI:
    💐🌹🌷“Kraljice Mira, moli za nas
    Regina della Pace prega per noi”
    🙏
    🌸Foto dall’amico Krizan

     

  • 🙏💞DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE:
    RECITA DEL ROSARIO SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI
    NELLA NOVENA alla REGINA DELLA PACE 🙏💞

  • 🙏🌷💐MEDJUGORJE ALBA DI OGGI
    15 Giugno : 🙏una preghiera e delle🌹🌹 rose consegnate 🌹🌹per voi alla 💙Regina della Pace💙
    sulla 🌳🌼Collina delle Apparizioni🕊️🕊️
    💞Mario e Vicka 💞
  • ⭐🙏DA MEDJUGORJE :
    😇 POCO FA RECITANDO IL ROSARIO
    SUL 🙏🕊️KRIZEVAC.
    🙏🕊️MARIO SOSTA ALLA 14ma STAZIONE DELLA VIA CRUCIS.
    UN RICORDO A P. SLAVKO 🕊️🙏
    🙏🇮🇹🙏UNA PREGHIERA PER VOI🙏🇮🇹🙏
    💕DA MARIO E VICKA 💕

  • 😇 POCO FA SUL 🙏🕊️KRIZEVAC
    🙏🇮🇹🙏UNA PREGHIERA PER VOI🙏🇮🇹🙏
    💕DA MARIO E VICKA 💕
  • ⭐❤️🙏DA MEDJUGORJE : 🌾ALBA DI OGGI 10 GIUGNO🕊️
    🙏UNA PREGHIERA E DELLE🌹 ROSE🌹 CONSEGNATE PER🇮🇹 VOI 🇮🇹 ALLA REGINA💙 DELLA PACE 💙SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI💚🌻
    💕DA MARIO E VICKA 💕
  • 🙏⭐💙 MEDJUGORJE : DALLA ⭐COLLINA DELLE APPARIZIONI⭐
    🙏 SANTA NOTTE🙏 A TUTTI
    💕REGINA DELLA PACE PREGA PER NOI💕

  • 🙏⭐🕊️MEDJUGORJE ALBA DI OGGI 8 GIUGNO⭐🕊️
    💙COLLINA DELLE APPARIZIONI❤️ : UNA 🙏PREGHIERA E DELLE 🌹🌹ROSE CONSEGNATE PER VOI ALLA 🕊️🌼REGINA DELLA PACE🙏🌼
    💕DA MARIO E VICKA💕 con alcuni sacerdoti🙏
  • 🙏🕊️DA MEDJUGORJE :
    🙏❤️SUL KRIZEVAC SOTTO LA PIOGGIA💐
    💕GRAZIE MARIO E VICKA 💕
  • 💐🕊️✨DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI 5 GIUGNO✨🕊️
    🙏🙏UNA PREGHIERA E DELLE ROSE CONSEGNATE PER VOI ALLA 💐REGINA DELLA PACE 💐SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🙏
    💕DA MARIO E VICKA 💕
  • 💐🕊️✨DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI
    5 GIUGNO✨🕊️
    🙏🙏UNA PREGHIERA E DELLE ROSE CONSEGNATE PER VOI ALLA 💐REGINA DELLA PACE 💐SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🙏
    💕DA MARIO E VICKA 💕
  • 🙏✨DA MEDJUGORJE 💙MARIO E VICKA💙 CI INVIANO QUESTO VIDEO GIRATO NEL TARDO POMERIGGIO🕊️
    ✨IL CRISTO RISORTO DI MEDJUGORJE:
    LA SUA STORIA✨
    Dietro la chiesa parrocchiale, da qualche anno, è stato realizzato un bel viale alberato al quale è stato dato il nome di Via Domini.
    Lungo questo viale si trovano delle formelle con misteri luminosi del santo Rosario, che termina in un ampio spazio predisposto a luogo di preghiera silenziosa. Al centro è presente una grande scultura in bronzo raffigurante il Cristo Risorto, realizzata nel 1998 dallo scultore sloveno Andrija Ajdič e da lui donata al Santuario di Medjugorje.
    Fu collocata il giorno di Pasqua del ’98. L’autore dell’opera bronzea, all’inizio si dichiarò un po’ deluso della scelta del luogo, forse si aspettava fosse situata sul piazzale antistante la chiesa, o comunque più vicina al Santuario. Pensava, probabilmente, che sarebbe stata trascurata dai pellegrini, ma non è stato così, infatti, in alcune ore, occorre fare una fila lunghissima, solo per avvicinarsi alla statua.
    Viene chiamato il Cristo Risorto, ma in verità l’intento dello scultore era quello di fondere insieme il Crocifisso col Risorto, e, in effetti, osservando la scultura notiamo che Gesù non è crocifisso, eppure è atteggiato a mo’ di croce, ed è Risorto, poiché sta in piedi, con l’impronta corporea lasciata a terra.
    A proposito della sua scultura, Ajdič ha affermato: “Questa raffigurazione scultorea mostra due diversi misteri: infatti il mio Gesù è sollevato e simboleggia allo stesso tempo Gesù sulla croce, che è rimasto sulla terra, e il Risorto, poiché si regge senza croce. Sono arrivato a questa idea del tutto casualmente. Mentre modellavo qualcosa con la creta, avevo in mano un crocifisso che d’un tratto è caduto nella creta. Ho tolto velocemente il crocifisso e ho notato improvvisamente la figura di Gesù che si era impressa nella creta”.
    Con le sue grandi braccia aperte all’umanità, la grande scultura Gesù Risorto richiama e accoglie ogni pellegrino e a lui offre riparo e conforto. Lo scultore ha fasciato i fianchi di Gesù con un lembo di giornale su cui è stampato il Salmo 138.
    Dal ginocchio destro di questa scultura, da qualche anno, fuoriesce continuamente un liquido simile a una lacrima, che peraltro non evapora e non gela. Si possono vedere, ad ogni ora del giorno e della notte, pellegrini che con tanti fazzolettini tergono il ginocchio della grande statua all’imponente Cristo Risorto di bronzo, dal quale esce una timida ma continua goccia d’acqua. Essi la prendono per portarla ai malati.
    Sul piano scientifico questo fenomeno è stato analizzato da persone qualificate. Recentemente il prof. Giulio Fanti, docente di Misure meccaniche e termiche all’Università di Padova, studioso della Sindone, dopo aver osservato l’evento ha dichiarato: “Il liquido che fuoriesce dalla scultura è acqua al 99 per cento, e contiene tracce di calcio, rame, ferro, potassio, magnesio, sodio, zolfo e zinco. Circa metà della struttura è cava al suo interno, e poiché il bronzo mostra varie micro fessure, è lecito pensare che la gocciolatura sia frutto della condensa legata al ricambio d’aria. Ma il fenomeno presenta chiaramente anche elementi molto singolari giacché, calcoli alla mano, dalla statua fuoriesce un litro di acqua al giorno, circa 33 volte la quantità che ci dovremmo attendere dalla normale condensa. Inspiegabile, considerando anche un tasso d’umidità dell’aria del 100 per cento. E inoltre si è notato che alcune gocce di questo liquido, lasciate essiccare su un vetrino, presentano una cristallizzazione particolare, assai diversa da quella ottenuta dall’acqua normale”.
    I punti interrogativi su questo liquido restano.
  • 🙏💕💐MEDJUGORJE :
    🌞ALBA DI OGGI
    4 GIUGNO SULLA 💙COLLINA DELLE APPARIZIONI. 🇮🇹UNA 🙏PREGHIERA E DELLE ROSE CONSEGNATE PER VOI ALLA💕 💐REGINA DELLA PACE💙🙏
    DALLA💙 FAMIGLIA💕 DI VICKA E MARIO 💕
  • 💐💙🕊️DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE:
    💐🙏SUL KRIZEVAC SOTTO LA PIOGGIA
    💐UNA PREGHIERA PER VOI🙏🙏
    💕DA MARIO E VICKA : VIVA MARIA💙🕊️💐
  • 💐💙🕊️DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE:
    💐🙏SUL KRIZEVAC SOTTO LA PIOGGIA
    💐UNA PREGHIERA PER VOI🙏🙏
    💕DA MARIO E VICKA💕
  • 💐🕊️🙏MEDJUGORJE : ALBA DI OGGI 3 GIUGNO SULLA ❤️COLLINA DELLE APPARIZIONI. 💙UNA 🙏PREGHIERA PER VOI ALLA 💐REGINA DELLA PACE DALLA💙 FAMIGLIA DI VICKA E MARIO 💕

Immagine correlataGuarda il video

  • 🙏💙🕊️DA MEDJUGORJE POCO FA:
    ❤️🙏CORONCINA ALLA DIVINA MISERICORDIA alla Croce blu ❤️🙏
    Dall’amico Krizan
  • 🙏💙🕊️DA MEDJUGORJE POCO FA:
    ❤️🙏CORONCINA ALLA DIVINA MISERICORDIA alla Croce blu ❤️🙏
    Dall’amico Krizan

  • 🙏✨🕊️MEDJUGORJE 💐✨ COLLINA DELLE APPARIZIONI✨🌹 : ☀️ POCO DOPO L’ALBA DI OGGI 2 GIUGNO
    🙏🇮🇹❤️ UNA PREGHIERA E DELLE ROSE 🙏🇮🇹❤️PER VOI ALLA 💞REGINA DELLA PACE 💞
    💚💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💙
  • 🙏🕊️MEDJUGORJE 💐 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹 : ☀️ ALBA DI OGGI 2 GIUGNO
    🙏❤️ UNA PREGHIERA E DELLE ROSE 🙏🇮🇹❤️PER VOI ALLA 💞REGINA DELLA PACE 💞💙
    💚💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💐
  • 🙏🕊️MEDJUGORJE 💐 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹 : ☀️ALBA DI OGGI 1 GIUGNO
    💕MESE DEL SACRO CUORE 💕
    🙏❤️ UNA PREGHIERA E DELLE ROSE 🙏🇮🇹❤️PER VOI ALLA 💞REGINA DELLA PACE 💞 E…. ASCOLTATE💙🇮🇹
    💚💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💐
  • 🙏🕊️MEDJUGORJE 💐 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹 : ☀️ALBA DI OGGI 31 MAGGIO FESTA DI 🔥🕊️PENTECOSTE 🕊️🔥
    🙏❤️ UNA PREGHIERA E DELLE ROSE 🙏🇮🇹❤️PER VOI ALLA 💞REGINA DELLA PACE 💞 E…. ASCOLTATE💙🇮🇹
    💚💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💐
  • 🙏🕊️MEDJUGORJE 💐 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹 : ☀️ALBA DI OGGI 30 MAGGIO
    🙏❤️ UNA PREGHIERA E DELLE ROSE 🙏🇮🇹❤️PER VOI ALLA 💞REGINA DELLA PACE 💞 E…. ASCOLTATE💙🇮🇹
    💚💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💐

  • 🙏🕊️MEDJUGORJE 💐 POCO FA SUL KRIZEVAC UNA🙏 PREGHIERA E UNA ROSA PORTATA PER🇮🇹 VOI🇮🇹🌹☀️OGGI 29MAGGIO
    💚💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💐
  • 🙏🕊️MEDJUGORJE 💐 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹 : ☀️ALBA DI OGGI 29 MAGGIO
    🙏❤️ UNA PREGHIERA E DELLE ROSE 🙏🇮🇹❤️PER VOI ALLA 💞REGINA DELLA PACE 💞 E…. ASCOLTATE💙🇮🇹
    💚💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💐
  • 🙏💙MEDJUGORJE POCO FA
    💙⭐🙏💙⭐🙏💙⭐🙏⭐🙏💙⭐🙏💙⭐

  • 🙏✨MEDJUGORJE TRAMONTO DI OGGI
    28 MAGGIO 🙏✨
    ⭐Grazie Krizan per queste immagini ⭐
  • 🙏✨MEDJUGORJE TRAMONTO DI OGGI
    28 MAGGIO 🙏✨
    💕Grazie Mario e Vicka per questo video 💕
  • 🙏💙DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE:
    ADORAZIONE EUCARISTICA IN CORSO🙏💙
    Raramente cosi… 😔🙏😔🙏
    ✨video inviatoci da MARIO /VICKA✨
  • 🙏💙DA MEDJUGORJE IN TEMPO REALE:
    ADORAZIONE EUCARISTICA IN CORSO🙏💙
    ✨Foto inviataci da MARIO /VICKA✨

  • 💐🌹🌻🌷🌿🌺 DA MEDJUGORJE
    DI RIENTRO COLLINA APPARIZIONI💐🌹🌻🌷🌿🌺
  • 🙏🕊️MEDJUGORJE 💐 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹 : ☀️ALBA DI OGGI 28 MAGGIO
    🙏❤️ UNA PREGHIERA 🙏🇮🇹❤️PER VOI ALLA 💞REGINA DELLA PACE 💞 E…. ASCOLTATE💙🇮🇹
    💚💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💐
  • 🙏🕊️💙DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI
    27 MAGGIO:
    🙏🌹UNA PREGHIERA PER 💙🇮🇹VOI ALLA 💚REGINA DELLA PACE🌹 💚SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI⭐💙🕊️

    💞DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO 💕

 
  • 🙏🕊️💙DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI
    27 MAGGIO:
    🙏🌹IL SANTO ROSARIO E DELLE ROSE PER 💙🇮🇹VOI ALLA 💚REGINA DELLA PACE🌹 💚SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI⭐💙🕊️
    💞DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO 💕
  • 💙💐🙏MEDJUGORJE : ☀️ALBA DI OGGI
    26 MAGGIO
    🙏💐🇮🇹UN’AVE E UNA🌹 ROSA 🌹CONSEGNATA 🎀PER VOI 🎀ALLA💙 REGINA DELLA PACE 💙SULLA COLLINA🕊️ DELLE APPARIZIONI🕊️
    💞DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO 💕
  • 💙💐🙏MEDJUGORJE : ☀️ALBA DI OGGI
    26 MAGGIO
    🙏💐🇮🇹UN’AVE E UNA🌹 ROSA 🌹CONSEGNATA 🎀PER VOI 🎀ALLA💙 REGINA DELLA PACE 💙SULLA COLLINA🕊️ DELLE APPARIZIONI🕊️
    💞DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO 💕

  • ✨🙏DA MEDJUGORJE✨ ALBA DI OGGI
    25 MAGGIO🌸🍃
    🙏UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA💐🎀 DELLA PACE 🕊️SULLA 🌿COLLINA DELLE APPARIZIONI ✨E UN’INVOCAZIONE
    A 🕊️SAN PIO DA PIETRELCINA✨🕊️
    💞DALLA FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💞

  • 💐🕊️💙DA MEDJUGORJE H 7.00 DI OGGI FESTA DELL’ASCENSIONE :
    🙏💐SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI 🙏🌹UN’AVE E 🌹DELLE ROSE🌹 CONSEGNATE PER VOI ALLA REGINA💙 DELLA PACE💙🌏
    💞FAMIGLIA DI VICKA E MARIO💞

  • ⭐🙏💐DA MEDJUGORJE :🙏🕊️CROCE BLU RESTAURATA🙏 E RICOLLOCATA SULLA COLLINA
🕊️grazie Krizan per queste immagini 🕊️
  • 💙💚💐🕊️DA MEDJUGORJE POCO FA
    UNA🙏🇮🇹🙏 PREGHIERA PER🙏🇮🇹🙏 VOI SUL💚 KRIZEVAC💚 dalla FAMIGLIA DI
    💕VICKA – MARIO💕
  • 💐💙😇DA MEDJUGORJE POCO FA
    UNA🙏🇮🇹🙏 PREGHIERA PER🙏🇮🇹🙏 VOI SUL💚🌼 KRIZEVAC💚🌼 dalla FAMIGLIA DI
    🌸🌸VICKA – MARIO🌸🌸

Immagine correlata
  • 💐😇🙏DA MEDJUGORJE POCO FA
    ANCHE NOI SUL KRIZEVAC CON QUESTO BIMBO: ‘ PADRE NOSTRO” 💐😇🙏💞Dalla FAMIGLIA DI VICKA E MARIO 💞

Immagine correlata
  • 🕊️🙏💙MEDJUGORJE : CROCE BLU TORNATA AL SUO POSTO RESTAURATA! 🕊️🙏💙
    🌼Foto inviateci dall’amico Krizan 🌼
     
  • 🕊️🙏MEDJUGORJE :🌻
    ☀️💙🙏ALBA DI OGGI
    22 MAGGIO🌿🕊️ SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🌿🕊️
    🙏UNA PREGHIERA E DELLE ROSE CONSEGNATE PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹
    DALLA 💕FAMIGLIA DI VICKA 💞
    🌹GRAZIE MARIO 🌹
Immagine correlata
  • 🕊️🙏MEDJUGORJE : poco fa🙏🙏🌿🕊️ SALENDO RECITANDO IL ROSARIO SULLA💞 COLLINA DELLE APPARIZIONI🌿🕊️
    🙏UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE DALLA 💕FAMIGLIA DI VICKA 💞
    🌹GRAZIE MARIO 🌹
  • 🕊️🙏MEDJUGORJE :🌻poco fa dal KRIZEVAC
    🙏UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE DALLA 💕FAMIGLIA DI VICKA 💞
    🌹GRAZIE MARIO 🌹

  • 🕊️🙏MEDJUGORJE :🌻poco fa🌿🕊️ SALENDO IN PREGHIERA SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🌿🕊️
    🙏UNA PREGHIERA PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE DALLA 💕FAMIGLIA DI VICKA 💞
    E.. UN CUORE PER VOI💙
    🌹GRAZIE MARIO 🌹
  • 🕊️🙏MEDJUGORJE :🌻ALBA DI OGGI
    22 MAGGIO🌿🕊️ SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🌿🕊️
    🙏UNA PREGHIERA E DELLE ROSE CONSEGNATE PER VOI ALLA REGINA DELLA PACE DALLA 💕FAMIGLIA DI VICKA 💞
    🌹GRAZIE MARIO 🌹

  • 🕊️🌼MEDJUGORJE : PROSEGUONO I LAVORI DI SISTEMAZIONE ALLA CROCE BLU🕊️🌼
    🕊️foto inviate dall’amico Krizan🕊️
  • 🕊️🌹 MEDJUGORJE : PROSEGUONO I LAVORI DI RISISTEMAZIONE ALLA CROCE BLU🕊️🌹
    🌼Video e foto inviati dall’amico Krizan 🌼

Immagine correlata
  • 💕🇮🇹🙏 DA MEDJUGORJE UN SALUTO E UNA PREGHIERA PER VOI DA 💞 VICKA !!! 💞🌹🙏🇮🇹

  • 🌹💙MEDJUGORJE :🌿
    ALBA DI OGGI SABATO 16 MAGGIO
    UNA 🙏PREGHIERA🙏 PER VOI🇮🇹 SULLA COLLINA DELLE 💐APPARIZIONI💐
    💙💐MARIO- FAMIGLIA DI VICKA 💙💐
  • 💐🕊️💙DA MEDJUGORJE : LAVORI DI RESTAURO IN CORSO ALLA CROCE BLU!! 💙🙏🕊️💐
Foto inviateci dall’amico Krizan 🕊️
  • 💙🌷DA MEDJUGORJE 🙏ALBA DI OGGI
    15 MAGGIO🌿
    CONSEGNATE ALLA 🌹MADONNA DELLE ROSE 🌹PER VOI 🇮🇹SULLA 🌿COLLINA DELLE APPARIZIONI💙🇮🇹🙏
    💐❤️FAMIGLIA DI VICKA💐❤️

  • 🌹💙MEDJUGORJE :🌿
    ALBA DI OGGI 15 MAGGIO
    UNA 🙏PREGHIERA🙏 PER VOI🇮🇹 SULLA COLLINA DELLE 💐APPARIZIONI💐
    💙💐DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💙💐
  • 💐🙏 DA MEDJUGORJE
    🌷ALBA DI OGGI 14 MAGGIO🌷
    SULLA COLLINA DELLE 🙏🌹APPARIZIONI
    SOTTO LEGGERA PIOGGERELLINA🌷🙏
    🙏💐UNA PREGHIERA PER VOI E UNA ROSA CONSEGNATA ALLA GOSPA
    FAMIGLIA DI VICKA 🙏🌹
Immagine correlata
  • 😇😇💐MEDJUGORJE.. QUI DI RITORNO DALLA COLLINA DELLE APPARIZIONI QUESTA MATTINA 💐😇😇
    😇MARIO FAMIGLIA DI VICKA⭐
    GRAZIE! 🕊️🌼🌻🌹
  • 🙏🕊️🌹DA MEDJUGORJE ORE 4.00 DI OGGI 13 MAGGIO🙏🕊️🌹
    🙏UNA PREGHIERA E DELLE ROSE🌹🌹 PER VOI 🇮🇹💙ALLA REGINA DELLA PACE💙
    🕊️SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🕊️
    💞DALLA FAMIGLIA DI VICKA💞
    🙏🙏SIANO LODATI GESÙ E MARIA
    🌾BUONA GIORNATA
    VOSTRO P. LIVIO
    Immagine correlata
  • 💙🇮🇹🙏💐 DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI
    12 MAGGIO: 🌹💙UN PATER AVE E GLORIA PER VOI SULLA COLLINA DELLE💐 APPARIZIONI💐
    💕DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💕
    Grazie Mario!
    Immagine correlata
  • ⭐🙏🇮🇹 DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI
    12 MAGGIO: 🌹💙UN’AVE PER VOI SULLA COLLINA DELLE💐 APPARIZIONI💐
    💕DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💕
    Grazie Mario!
  • ⭐💐COME APPARE LA MADONNA A MEDJUGORJE?💞💐

    🌹🌿 ECCO LA DESCRIZIONE DETTAGLIATA DI COME I VEGGENTI DI MEDJUGORJE VEDONO LA SANTA VERGINE MARIA 💞💐

💞Riportiamo di seguito l’elenco di domande ed in breve le risposte dei veggenti.💞

1. Innanzitutto ditemi: Voi che La vedete di persona quanto ritenete che sia alta la Vergine?
Circa 165 cm – tanto quanto me. (Vicka)

2. Vi sembra slanciata o…?
Sembra slanciata.

3. Quanto potrebbe pesare?
Circa 60 kg.

4. Quanti anni Le dareste?
Da 18 a 20.

5. Quando è insieme al Bambin Gesù sembra più vecchia?
Sembra sempre la stessa, uguale.

6. Quando la Vergine è con voi è sempre presente o …
E’ sempre presente!

7. Dove si trova?
Su una piccola nube.

8. Di che colore è questa nube?
La nube è biancastra.

9. L’avete mai vista in ginocchio?
Mai! (Vicka, Ivan, Ivanka…)

10. Naturalmente la vostra Madonna ha un viso. Com’è? Tondo o allungato – ovale?
E’ piuttosto allungato – ovale – normale.

11. Di che colore è il Suo viso?
Normale – è bianco e roseo sulle gote.

12. Di che colore è la Sua fronte?
Normale – bianca come il Suo viso.

13. Come sono le labbra della Vergine – carnose o sottili?
Normali – belle – piuttosto sottili.

14. Di che colore?
Rosate – un colore naturale.

15. La Vergine ha delle fossette in viso, così come tutti gli altri uomini?
Solitamente non ne ha – forse un po’ quando sorride. (Mirjana)

16. Normalmente si nota un sorriso sul Suo viso?
Forse – si tratta piuttosto di una beatitudine indescrivibile – il sorriso sembra come un qualcosa sotto pelle. (Vicka)

17. Di che colore sono gli occhi della Madonna?
Sono meravigliosi! Spiccatamente azzurri. (tutti)

18. Normali o…?
Normali – forse un po’ più grandi. (Marija)

19. Come sono le Sue ciglia?
Delicate – normali.

20. Di che colore sono le sue ciglia?
Normali – non sono di un colore particolare.

21. Sottili o…
Regolari – normali.

22. Naturalmente la Madonna ha anche un naso. Com’è? Appuntito o …?
Bello, piccolo (Mirjana) – normale, proporzionato al viso. (Marija)

23. E le sopraciglia della Madonna?
Le sopraciglia sono delicate – normali – nere.

24. Com’è vestita la vostra Madonna?
Indossa un semplice abito da donna.

25. Di che colore è il Suo abito?
L’abito è grigio – forse un po’ grigio-azzurro. (Mirjana)

26. L’abito è stretto intorno al corpo o cade liberamente?
Cade liberamente.

27. Fin dove arriva il Suo abito?
Arriva fino alla nuvola su cui si trova – si perde nella nuvola.

28. E fino a che punto attorno al collo?
Normale- fino all’inizio del collo.

29. Si vede una parte del collo della Vergine?
Si vede il collo, ma non si vede nulla del suo busto.

30. Fin dove arrivano le maniche?
Fino alle mani.

31. L’abito della Vergine è orlato?
Non, non lo è.

32. La vita della Madonna è cinta da qualcosa?
No, nulla.

33. Per quello che voi potete vedere, sul corpo della Vergine si scorge la femminilità del Suo corpo?
Naturalmente sì! Ma nulla di particolare. (Vicka)

34. La Vergina ha qualcos’altro oltre all’abito appena descritto?
Ha un velo sul capo.

35. Di che colore è questo velo?
Il velo è bianco.

36. Tutto bianco o….?
Tutto bianco.

37. Cosa le copre il velo?
Il velo Le copre il capo, le spalle e tutto il corpo, la schiena ed i fianchi.

38. Fin dove Le arriva?
Fino alla nuovola, come l’abito.

39. E davanti fin dove La copre?
Le copre la schiena ed i fianchi.

40. Il velo sembra più consistente dell’abito della Vergine?
No – è simile all’abito.

41. Su di esso ci sono gioielli?
No, nessun gioiello.

42. E’ bordato?
Non, non lo è.

43. La Vergine indossa gioielli in generale?
Nessun gioiello.

44. Ad esempio sul capo o attorno al capo?
Sì, sul capo ha una corona di stelle.

45. Ha sempre le stelle attorno al capo?
Normalmente le ha – le ha sempre. (Vicka)

46. Anche quando appare con Gesù?
Anche allora.

47. Quante stelle la circondano?
Dodici.

48. Di che colore sono?
D’oro – dorate.

49. Sono unite tra loro?
Sono unite in qualche modo – come se fossero ferme. (Vicka)

50. Si vedono i capelli della Vergine?
Si vedono un po’ di capelli.

51. Dove si vedono?
Un po’ sopra la fronte – sotto il velo – sul lato sinistro.

52. Di che colore sono?
Neri.

53. Si vedono le Sue orecchie?
No- non si vedono mai.

54. Come mai?
Il velo Le copre le orecchie.

55. Cosa guarda di solito la Madonna durante le apparizioni?
Solitamente guarda noi – talvolta qualcos’altro, quello che indica.

56. Come tiene le mani?
Sono libere, liberamente aperte.

57. Quando tiene le mani giunte?
Quasi mai – forse qualche volta durante il “Gloria al Padre”.

58. Le muove o gesticola durante le apparizioni?
Non gesticola, a meno che non indichi qualcosa.

59. Quando le Sue mani sono aperte, com’è rivolto il palmo?
I palmi solitamente sono rivolti verso l’alto – anche le dita sono distese.

60. Si vedono anche le unghia?
Si vedono in parte.

61. Come sono – di che colore?
Un colore naturale – bianche candide.

62. Avete mai visto i piedi della Madonna?
No – mai – sono nascosti dall’abito.

63. Ed infine, la Vergine è davvero bella come dite?
In realtà non ti abbiamo detto niente a riguardo- la Sua bellezza è indescrivibile – non è una bellezza come la nostra – è qualcosa di paradisiaco – qualcosa di celeste – qualcosa che vedremo solo in Paradiso – e questa è una descrizione molto limitata.

  • 🙏🇮🇹💙“…. Con il mio piede
    schiaccio le vostre paure
    Con la mia preghiera
    vi difendo
    Con il mio sguardo
    vi incoraggio….. ” 🙏💙🇮🇹

    Immagine correlata

 

  • 🙏💐🌍DA MEDJUGORJE POCO FA:
    ⭐VIDEO DA 😇KRIZAN😇⭐:
    STIAMO LAVORANDO ALLA💞 CROCE BLU SUL PODBORDO 💐🙏🌍
    GRAZIE!!
    Immagine correlata
  • 🙏💐🌍DA MEDJUGORJE POCO FA:
    ⭐VIDEO DA 😇KRIZAN😇⭐:
    STIAMO LAVORANDO ALLA💞 CROCE BLU SUL PODBORDO 💐🙏🌍
    GRAZIE!!
  • 🙏💐🌍DA MEDJUGORJE POCO FA:
    ⭐VIDEO E FOTO INVIATICI DA KRIZAN⭐:
    STIAMO LAVORANDO ALLA💞 CROCE BLU SUL PODBORDO 💐🙏🌍
    GRAZIE!!
  • 🕊️🙏🇮🇹DA MEDJUGORJE SULLA 🌿🕊️COLLINA DELLE APPARIZIONI🌿🕊️
☀️🌾ALBA DI OGGI 9 MAGGIO:🙏🌹 UN’AVE E UNA ROSA PORTATA PER VOI 🌹DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💕
  • 🙏🇮🇹💙DA MEDJUGORJE ☀️ALBA DI OGGI 9 MAGGIO:
🙏🇮🇹💙 UNA PREGHIERA PER 💗VOI SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI💐🕊️
💞DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💞
Immagine correlata
  • 💙🙏 MEDJUGORJE: ABBRACCI E PREGHIERE PER VOI DA
    💞 VICKA E MARIO 🙏💙
    💙🌻🙏💙🙏🌻💙🙏🌻💙🙏🌻💙🙏🌻

  • 🙏🕊️☀️ DA MEDJUGORJE POCO FA:
    UN ABBRACCIO E UNA PREGHIERA PER VOI SUL KRIZEVAC (8 MAGGIO)
    💙Da MARIO, VICKA E FAMIGLIA! 💙
    💗GRAZIE MARIO E VICKA 💗
  • 🕊️🌹🌾DA MEDJUGORJE : 🌿SULLA COLLINA DELLE🙏🌹 APPARIZIONI🙏🌹 ALBA DI OGGI 7 MAGGIO
    🙏🌼🇮🇹UNA PREGHIERA PER VOI 🙏🇮🇹🌼
    💕DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💕
Immagine correlata


Guarda il video

  • 💚🙏🌻MEDJUGORJE : 😇ALBA DI OGGI 7 MAGGIO😇
    🙏UN’AVE 🌹PER VOI SULLA 🕊️🌹COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹🕊️
    💙DALLA FAMIGLIA DI VICKA💙

 

🕊️💐DA MEDJUGORJE ⭐ALBA DI OGGI
7 MAGGIO⭐:
🙏🇮🇹UN’AVE E UNA🌹 ROSA 🌹PORTATE ALLA 💞MADONNA💞 PER VOI 🇮🇹SULLA 🌿🌼COLLINA DELLE APPARIZIONI🕊️💐
💙 DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💙
          🙏💐DA MEDJUGORJE : 🕊️ALBA DI OGGI 5 MAGGIO:
          🙏SULLA LA COLLINA DELLE 💐APPARIZIONI💐AVE MARIA🙏PER VOI
           DALLA 💙FAMIGLIA DI VICKA 🌹
Immagine correlata


Guarda il video

 

  • 🙏💐DA MEDJUGORJE : 🕊️PRIME LUCI DELL’ALBA DI OGGI 5 MAGGIO:
    VIA CRUCIS VERSO LA COLLINA DELLE 💐APPARIZIONI💐.
    Una 🙏PREGHIERA 🙏PER VOI DALLA 💙FAMIGLIA DI VICKA 🌹

Immagine correlata
Guarda il video

 

  • 🙏💐🇮🇹 DA MEDJUGORJE ALBA DI OGGI – 4 MAGGIO:
    🙏UN’AVE MARIA PER VOI 🇮🇹SULLA 🕊️COLLINA DELLE APPARIZIONI🕊️
    🌹DALLA FAMIGLIA DI VICKA 🌹

Immagine correlata
Guarda il video

 

  • 🙏💙🇮🇹DA MEDJUGORJE ALBA DI DOMENICA 3 maggio
    UNA🙏 PREGHIERA PER VOI🇮🇹 SULLA COLLINA DELLE 💐APPARIZIONI💐
    💓DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💓

Immagine correlata
Guarda il video

 

  • 🙏🌹🇮🇹 DA MEDJUGORJE ALBA DI DOMENICA 3 maggio SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🌹 UN CANTO E UNA 🌹ROSA PER VOI🇮🇹 SULLA COLLINA DELLE 🙏APPARIZIONI🌹
    💙DALLA FAMIGLIA DI VICKA 💙

Immagine correlata
Guarda il video

 

  • 🙏💙 DA MEDJUGORJE 2 Maggio 2020
🕊️🌷QUESTA MATTINA ALL’ALBA 🌾🕊️COLLINA DELLE APPARIZIONI SOTTO UNA 🌿PIOGGERELLINA PRIMAVERILE
🙏🇮🇹UNA PREGHIERA PER VOI🙏🇮🇹dalla💗 FAMIGLIA DI VICKA 💞

Immagine correlata
Guarda il video

 

  • 🙏🇮🇹💐DA MEDJUGORJE QUESTA MATTINA ALL’ALBA DEL PRIMO MAGGIO

    🙏🇮🇹💙UNA PREGHIERA PER VOI SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI🙏🇮🇹💙
    💐dalla FAMIGLIA DI VICKA ❤️

Immagine correlata
Guarda il video 

 


🕊️❤️💐DA MEDJUGORJE un💐 SALUTO E UNA PREGHIERA speciale per voi dalla famiglia di 💙VICKA 💐

💞Un abbraccio e grazie a💞 SOFIA MARIJA, la primogenita e MARIO, marito di VICKA 💙💐❤️

 

 

 

  • 🌿🕊️DA MEDJUGORJE ✨ALL’ALBA DEL 25 APRILE… DI RITORNO DALLA 🌹COLLINA DELLE APPARIZIONI.🌹. UN INCONTRO PARTICOLARE…. 😀😀😀
    💙GRAZIE MARIO e VICKA 💙

Immagine correlata
Guarda il video

 

  • ✨✨🙏DA MEDJUGORJE QUESTA MATTINA 25 APRILE ANCOR PRIMA DEL ⭐✨SORGERE DEL SOLE ✨ UNA PREGHIERA 🙏PER VOI SULLA💐COLLINA DELLE APPARIZIONI💐
    DALLA FAMIGLIA DI💙 VICKA💙

Immagine correlata
Guarda il video 

 

  • ✨🕊️DA ⭐MEDJUGORJE 💙MOLTO PRIMA DELL’ALBA DI QUESTA MATTINA🕊️
    UNA 🙏PREGHIERA 🙏PER VOI SULLA ✨COLLINA DELLE APPARIZIONI✨
    -dalla FAMIGLIA DI 💙 VICKA –💐

Immagine correlata
Guarda il video

 

  • 🌹BUONA GIORNATA: DA ⭐MEDJUGORJE QUESTA MATTINA, 24 APRILE, ☀️PRIMA DELL’ALBA☀️
    UNA 🙏PREGHIERA PER VOI SULLA ✨COLLINA DELLE APPARIZIONI💐
    -dalla FAMIGLIA DI 💙 VICKA –

Immagine correlata
Guarda il video

 

  • 🙏🕊️🌹 DA MEDJUGORJE QUESTA MATTINA, 23 APRILE, ALL’ALBA: 🙏🌿SULLA COLLINA DELLE APPARIZIONI UNA PREGHIERA PER VOI🙏
    💓-FAMIGLIA DI VICKA-💓

    Immagine correlata
    Guarda il video