Suor Maria Goretti – Don Raffaele Grimaldi

Immagine correlata     ASCOLTA L’AUDIO 

 

Ben ritrovati cari ascoltatori

Per la rubrica “scopriamo i programmi e i conduttori di Radio Maria” presentiamo tre trasmissioni con i rispettivi conduttori.

 

“Amare Gesù e farlo amare”

In onda ogni secondo venerdì del mese alle ore 12.30 ed ogni seconda domenica del mese alle ore 09.00.

Condotta da Suor Maria Goretti, nata a Palermo nel 1970.

Religiosa sin da piccola, al momento giusto ha abbracciato con slancio e gioia, la propria vocazione.

Ha vissuto per 16 anni nella Comunità delle Beatitudini.

Scelse di andare missionaria in Africa ma, dopo molti anni di feconda missione, il suo fisico già debilitato e messo alla prova da sacrifici e fatiche, ebbe un ennesimo cedimento e si ammalò gravemente. Fu costretta a tornare in Italia per curarsi.

Una volta guarita, riuscì a tornare ad aiutare gli Ultimi: ergastolani, mamme in difficoltà e chiunque vada a bussare alla porta della Comunità “Servi di Gesù Povero” a Trapani.

Nella sua trasmissione su Radio Maria, Suor Maria Goretti parla della fede, dell’amore di Dio e dell’evangelizzazione.

 

“Ero carcerato e siete venuti a trovarmi”

In onda ogni quarto e quinto lunedì del mese alle ore 22.45.

Condotta a rotazione da Don Raffaele Grimaldi, sacerdote nato a Giugliano in Campania (Napoli) il 2 Marzo 1958.

E’ stato ordinato sacerdote il 20 ottobre 1984 ed è alla guida della parrocchia di San Nicola di Bari di Giugliano dal 27 marzo 1999.

Cappellano del carcere di Secondigliano (Napoli) dal 1993, è delegato regionale dei cappellani e presidente dell’associazione Caritas Regina Pacis.

Ha ottenuto il Baccalaureato in Teologia e si è specializzato nel settore vita cristiana “morale” presso il seminario pontificio Teologico sezione San Luigi di Napoli.

Dal 1° gennaio 2017, l’incarico d’Ispettore Generale dei Cappellani Carcerari Italiani è stato affidato a lui, il quale garantisce “vigilanza sul servizio di assistenza religiosa” negli Istituti penitenziari.

L’Ispettore Generale rappresenta un punto di riferimento, per i Dipartimenti dell’Amministrazione Penitenziaria e della Giustizia Minorile, nelle relazioni con la Cei (Conferenza Episcopale Italiana) e la Santa Sede.

Nella sua trasmissione su Radio Maria, Don Raffaele Grimaldi parla della vita dei carcerati e del lavoro svolto dai cappellani, portando anche testimonianze di conversione avvenute tra i carcerati.

 

Per oggi è tutto vi diamo appuntamento a lunedì prossimo sempre alle 12.20 circa per scoprire altre trasmissioni di Radio Maria.

Buon proseguimento.