L’Uomo più Anziano del Mondo svela che il Segreto per la longevità è amare Dio

L’Uomo più Anziano del Mondo svela che il Segreto per la longevità è amare Dio! Secondo quanto riportato da Guinness World Records l’uomo ha recentemente compiuto 113 anni e vive in Venezuela.

L’Uomo più Anziano del Mondo svela che il Segreto per la longevità è amare Dio

Juan Vicente Pérez Mora è nato il 27 maggio 1909 ed è stato inserito nel Guinness World Records come l’uomo più anziano del mondo il 4 febbraio 2022, dopo la morte dello spagnolo Saturnino de la Fuente García, all’età di 112 anni. Qual è il suo segreto per la felicità e la longevità? L’amore per Dio e la preghiera!

L’Uomo più Anziano del Mondo svela che il Segreto per la longevità è amare Dio

Il venezuelano ha raccontato che il segreto per avere una vita lunga è “lavorare sodo, riposare in vacanza, andare a letto presto, bere un bicchierino di brandy ogni giorno, amare Dio e portarlo sempre nel cuore”. Juan Vicente infatti ha sempre in mano il suo rosario e prega due volte al giorno.

Figlio di Eutiquio del Rosario Pérez Mora e di Edelmira Mora, era il nono di dieci figli e fin da piccolo ha lavorato i campi con la sua famiglia. Andava a scuola, ma a causa della malattia della maestra ha studiato solo per cinque mesi. Ha quindi imparato a leggere e scrivere grazie a un quaderno che ha ricevuto da lei.

Juan Vicente è diventato ufficiale giudiziario a Caricuena nel 1948, professione che ha svolto per 10 anni. Ha sposato Ediofina del Rosario García. Sono stati insieme per 60 anni, fino alla sua morte nel 1997. Hanno avuto sei figli e cinque figlie. Oggi ha 41 nipoti, 18 pronipoti e 12 pronipoti.

Ricordiamo che la persona più anziana del mondo invece è Suor André, suora francese di 118 anni. Lei ha affermato che la cosa più importante nella vita è “condividere un grande amore e non compromettere i propri bisogni”.