L’Aldilà nei messaggi di Medjugorje

ED. PIEMME

Autore: Padre Livio Fanzaga

Padre Livio Fanzaga L'aldilà nei messaggi di Medjugorje

“Cari figli, Dio mi manda per aiutarvi e condurvi verso il Paradiso, che è la vostra meta”: con queste parole, il 25 settembre 1994, la Madonna ha detto chiaramente quale sia la sua missione in questi ultimi tempi. Dall’inizio delle apparizioni di Medjugorje, il 24 giugno 1981, fino a oggi, in moltissimi messaggi la Regina della Pace ha espresso con amore materno il suo profondo desiderio di salvezza, rivolto a tutta l’umanità.

Al tempo stesso, però, non ha mancato di sottolineare la gravita della situazione presente, ammonendo un mondo che, ormai sedotto dagli inganni del demonio, oggi più che mai rifiuta Dio. Esaminando i principali messaggi delle apparizioni di Medjugorje, Padre Livio ripropone i passaggi essenziali degli appelli alla conversione rivolti dalla Madonna all’umanità, mostrando come da essi emerga un chiaro riferimento al destino eterno dell’uomo, chiamato a guardare alla morte come a una realtà drammatica, ma pur sempre di passaggio verso l’eternità.

Un’eternità che, conformemente al giudizio individuale di ognuno, vedrà ciascuna anima destinata a godere delle gioie del Paradiso oppure condannata per sempre alla dannazione dell’Inferno. Un appello urgente, che attraverso le testimonianze dei veggenti risuona ancora più drammatico in questi ultimi tempi.