Coronavirus in Italia, le ultime notizie

Gli aggiornamenti sulla diffusione dell’epidemia di Sars-CoV-2

(Questo articolo è aggiornato al primo marzo)

In Italia i positivi al coronavirus Sars-CoV-2 sono quasi 1.700 (qui i dati aggiornati, qui la mappa regione per regione), 41 i morti e 83 i guariti. Firmato il decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri con la misure su scuole e grandi eventi. Negli Stati Uniti c’è stato il primo decesso e il presidente Trump ha chiesto ai suoi cittadini di non viaggiare nelle zone del nostro Paese colpite dall’epidemia. Intanto American Airlines e Delta hanno bloccato i voli verso Milano. A livello globale, i contagiati sono più di 88mila e tremila i morti (qui la mappa).

Per le regioni Lombardia, Veneto, Emilia Romagna. E per le province di Pesaro Urbino e Savona
— Sono ancora sospese tutte le manifestazioni e gli eventi sportivi fino all’8 marzo
— I tifosi non potranno andare in trasferta
— Sospensione di tutte le attività scolastiche fino all’8 marzo
—Rimangono chiusi cinema e discoteche
— Sospesi tutti i concorsi pubblici e privati
— Le cerimonie religiose sono ammesse a condizione di evitare assembramenti di persone. Bisogna rispettare la distanza di un metro
—Riaprono i musei
— Aperti bar, ristoranti e pub a condizione che ci sia il servizio al tavolo
— Viene sospeso ogni congedo ordinario del personale sanitario
In Lombardia
Rimangono chiuse le palestre, i centri sportivi, le piscine, i centri benessere, i centri culturali, i centri sociali
Nelle province di Bergamo, Lodi, Piacenza e Cremona
Nel weekend vengono chiusi i centri commerciali e i mercati
Per tutta Italia
— Applicare, se possibile, il lavoro “agile”
— Sospensione di tutti i viaggi di istruzione fino al 15 marzo
— Obbligo, fino al 15 marzo, di presentare un certificato medico per la riammissione delle scuole
— La proroga dei termini previsti per sostenere l’esame di guida per chi non ha potuto effettuarlo a causa dell’emergenza sanitaria

Ore 19.59 – Conte ha firmato il nuovo decreto
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il nuovo decreto con le misure per il contenimento dei contagi da coronavirus. A breve si saprà cosa contiene.

Ore 19.30 – In Francia sono 130 i casi confermati
Sono 130 i casi di Coronavirus confermati in Francia — 30 in più di ieri — secondo le comunicazioni di questa sera da parte del direttore generale della Sanità, Jerome Salomon, che ieri alla stessa ora ne aveva annunciati 100. I guariti sono 12, due i decessi, 116 le persone ricoverate in isolamento, 9 delle quali in gravi condizioni.

— Lombardia: 984 positivi, 406 ricoverati e 24 deceduti
— Emilia Romagna: 285 politivi, 127 ricoverati e 8 deceduti
— Veneto: 263 positivi, 51 ricoverati, 2 deceduti
— Piemonte: 49 positivi, 11 ricoverati
— Marche: 25 positivi, 12 ricoverati
— Liguria: 25 positivi, 12 ricoverati
— Campana: 17 positivi, 4 ricoverati
— Toscana: 13 positivi, 7 ricoverati
— Sicilia: 9 positivi, 1 ricoverato
— Lazio: 6 positivi, 3 ricoverati
— Friuli Venezia Giulia: 6 positivi
— Abruzzo: 5 positivi, 3 ricoverati
— Puglia: 3 positivi, 1 ricoverato
— Umbria: 2 positivi
— Provincia di Bolzano: 1 positivo, 1 ricoverato
— Calabria: 1 positivo

— Qui la mappa del contagio in Italia

Ore 18.09 – Il nuovo bollettino della Protezione Civile
Il totale delle persone contagiate è 1.577. Lo dice Angelo Borrelli, capo della protezione civile. Complessivamente, contando anche chi è guarito, il totale di chi è risultato positivo al coronavirus dall’inizio dell’emergenza è di 1.694.
Ad oggi i ricoverati sono 639, quindi il 41 per cento del totale. I morti sono 34, dunque cinque in più nelle ultime 24 ore. I guariti sono 83. I tamponi effettuati in Italia sono 21.127.