Coronavirus in Italia, il bollettino del 4 giugno: 234.013 casi positivi e 33.689 morti

I dati della Protezione civile aggiornati al 4 giugno

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 234.013 persone hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (+177 rispetto a ieri, per una crescita dello +0,1%; ieri +321). Di queste, 33.689 sono decedute (+,88 +0,3%; ieri +71) e 161.895 sono state dimesse (+957, +0,6%; ieri +846). Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 38.429 (-868, -2,2%; ieri -596; il conto sale a 234.013 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia). Scende a nove il numero delle Regioni che nelle ultime 24 ore non hanno registrato contagi. I dati sono stati forniti dalla Protezione civile.

I pazienti ricoverati con sintomi sono 5.503 (-239, -4,2%; ieri -174), di cui 338 in terapia intensiva (-15, -4,2%; ieri -55).

Qui trovate una «guida alla lettura» del bollettino, con la spiegazione delle varie voci. Questa è la mappa del contagio in Italia. Qui i bollettini dei giorni scorsi.

I dati Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). Nella foto in alto è visibile quello dei soggetti attualmente positivi. La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.
Lombardia 89.526 (+84, +0.1%; ieri +237)
Emilia-Romagna 27.860(+18, +0.1%; ieri +14)
Veneto 19168 (+4, +0,1%; ieri +2)
Piemonte 30.758 (+24, +0,1%; ieri +19)
Marche 6.738 (+3, +0,1%; ieri +1)
Liguria 9.772 (+21, +0,2%; ieri +17)
Campania 4.822 (+1, +0,1%; ieri +12)
Toscana 10.122 (+1, +0,1%; ieri +4)
Sicilia 3.447 (nessun nuovo caso per il secondo giorno di seguito)
Lazio 7.764 (+11, +0,1%; ieri +10)
Friuli-Venezia Giulia 3.279 (+3, +0.1%; ieri nessun nuovo caso)
Abruzzo 3.255 (+3, +0,1%; ieri +3)
Puglia 4.503 (+4, +0,1%; ieri +1)
Umbria 1.431 (nessun nuovo caso per il nono giorno consecutivo)
Bolzano 2.598 (nessun nuovo caso per il terzo giorno consecutivo)
Calabria 1.158 (nessun nuovo caso per l’ottavo giorno consecutivo)
Sardegna 1.357 (nessun nuovo caso per il terzo giorno consecutivo)
Valle d’Aosta 1.187 (nessun nuovo caso per il terzo giorno consecutivo)
Trento 4.433 (nessun nuovo caso; ieri +1)
Molise 436 (nessun nuovo caso per il sesto giorno consecutivo)
Basilicata 399 (nessun nuovo caso per l’undicesimo giorno consecutivo)