Coronavirus in Italia, 4.636 casi e 197 morti: il bollettino del 6 marzo

I dati aggiornati della Protezione civile al 6 marzo

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, 4.636 persone hanno contratto il virus Sars-CoV-2, 778 in più rispetto a giovedì. Di queste, 197 sono decedute (+49) e 523 sono guarite (+109).Attualmente i soggetti positivi sono 3.916 (il conto sale a 4.636 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti).

Sono coinvolte tutte e 20 le Regioni.Qui la mappa aggiornata con gli ultimi dati.

I pazienti ricoverati con sintomi sono 2.394 (+604); 462 sono in terapia intensiva (+111), mentre 1.060 sono in isolamento domiciliare fiduciario (-95).

I dati Regione per Regione

Ecco il numero dei contagiati (totali) nelle singole regioni:
2.612 Lombardia (+361)
870 Emilia-Romagna (+172)
488Veneto (+81)
159 Marche (+35)
143 Piemonte (+35)
79 Toscana (+18)
54 Lazio (+10)
57 Campania (+12)
32 Liguria (+4)
31 Friuli Venezia Giulia (+10)
24 Sicilia (+6)
17 Puglia (+3)
16 Umbria (+7)
12 Molise (+5)
10 Provincia autonoma di Trento (+3)
9 Abruzzo (+1)
5 Sardegna (+3)
3 Basilicata (+2)
7 Valle d’Aosta (+5)
4 Calabria (+2)
4 Provincia autonoma di Bolzano(+3)