Coronavirus, il bollettino di oggi 3 settembre: 1.397 contagi (ieri erano 1326) e 10 decessi. Calano i tamponi

I casi totali salgono a 272.912. Sono stati fatti meno tamponi: 92mila, circa 10mila in meno rispetto al picco record di ieri. Crescono i ricoverati in terapia intensiva: +11. Nessuna regione a zero contagi

Contagi ancora in crescita: più 1.397. Anche i decessi aumentano: più 10 nelle ultime 24 ore, mentre ieri erano 6. Sono i nuovi dati sul Coronavirus in Italia diramati dal Ministero della Salute. I casi totali salgono a 272.912 mentre i morti a 35.507. Eseguiti però meno tamponi: 92.790, circa 10mila in meno rispetto al picco record di ieri. Nuovo balzo del numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono aumentati di 11 in 24 ore, portando il totale a 120. Aumenta però anche il numero dei guariti o dimessi: +289 (ieri +257) per un totale di 208.490. Non c’è nessuna regione a zero contagi. Il Molise, che ieri vantava zero casi di nuova positività, oggi ne conta due.

Fra le più colpite, la Lombardia con 228 positivi, seguita dalla Campania con 193 casi. In tripla cifra anche Lazio (154), Emilia-Romagna (118), Veneto (115) e Toscana (113).