Newsletter di RadioMaria

Newsletter 3 Febbraio 2016 

 

Cari amici,
I messaggi che la Regina della Pace ci dona ogni 2 del mese attraverso Mirjana di Medjugorje, hanno un’ impostazione ben precisa, che riflette il metodo con cui la Madonna ci fa crescere nella fede con tutta la Chiesa.

La Madonna è l’Ancella del Signore ed il suo compito è quello aiutarci a conoscere Gesù, che è la verità, e ad unirci intimamente a Lui: 
“Cari figli, vi ho invitati e vi invito nuovamente a conoscere mio Figlio, a conoscere la verità. Io sono con voi e prego che ci riusciate”.

Dobbiamo fare la nostra parte, aprendo il cuore alla preghiera, alla pazienza e all’amore “per sopportare il sacrificio ed essere poveri in spirito”.
Gesù, a sua volta, si fa presente e si rivela al nostro cuore mediante lo Spirito Santo, che unisce a Lui la nostra anima mediante la preghiera: 
“Mio Figlio, per mezzo dello Spirito Santo, è sempre con voi. La sua Chiesa nasce in ogni cuore che lo conosce. Pregate per poter conoscere mio Figlio, pregate affinché la vostra anima sia una cosa sola con lui”.

La Chiesa muore nei cuori che non credono e germoglia in quelli che credono.
Quando Gesù è in noi, lo irradiamo in ogni vicenda della vita, aiutando le persone ad incontrarlo: 
“È questa la preghiera ed è questo l’amore che attira gli altri e vi rende miei apostoli”.

La Madre ci guarda con i suoi occhi misericordiosi e ci conosce uno per uno. Anche Lei ha dovuto affrontare i dolori e le afflizioni della vita soffrendo in silenzio: 
“Vi guardo con amore, con amore materno. Vi conosco, conosco i vostri dolori e le vostre afflizioni, perché anch’io ho sofferto in silenzio. La mia fede mi ha dato amore e speranza”.

La Madonna conclude sempre più spesso i suoi messaggi col riferimento alla speranza cristiana, che deve scuotere questo mondo che si è arreso alla morte: 
“Vi ripeto: la Risurrezione di mio Figlio e la mia Assunzione al Cielo sono per voi speranza e amore. Perciò, figli miei, pregate per conoscere la verità, per avere una fede salda, che guidi i vostri cuori e sappia trasformare le vostre sofferenze e i vostri dolori in amore e speranza”.

Questo è anche il compito particolare di Radio Maria, secondo le parole di Papa Francesco, pronunciate nell’Udienza speciale: “Abbiate sempre presente che voi donate qualcosa di grande e unico: la speranza cristiana, che è ben più di una semplice consolazione spirituale, perché si fonda sulla potenza della Risurrezione, testimoniata con la fede e le opere di carità”.

Vostro Padre Livio

 

   

CERCHI QUALCOSA?

Contenuti Medjugorje

RADIO MARIA E IL PAPA

notizie radio vaticana

Ricerca Collaboratori

Se vuoi collaborare con noi clicca qui

Le nostre preghiere

Notizie dal mondo della chiesa

Radio Maria - Via Milano 12, 22036 Erba (CO) - CF 94023530150 - info.ita@radiomaria.org

Privacy | Mappa del sito | Versione stampabile | Entra | © 2008 - 2017 Radio Maria | Powered by WFRM